Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Stefano Bollani e Valentina Cenni presentano la ‘Regina Dada’ al Mittelfest

Abbiamo cominciato a immaginare, poi ci siamo inventati esercizi di scrittura, infine abbiamo elaborato una precisa idea di spettacolo.

Non hanno detto molto di più nemmeno nell’aperitivo che ha preceduto la prima assoluta dello spettacolo e quindi anche il debutto di Stefano Bollani nelle vesti di attore. Il pianista che insieme a Valentina Cenni è tra gli autori di questo inedito attraversamento dell’universo dada. Una regina di fiaba si inoltra nel bosco delle avanguardie, il panorama sonoro creato da Francesco Giomi, i robot di Matteo Suzzi, le musiche di Bollani, la grazia e la fisicità di Valentina Cenni, lo evocano. Impalpabilmente.

stefano bollani 2016

Stefano Bollani e Valentina Cenni a teatro con La Regina Dada – biglietti

Stefano Bollani e Valentina Cenni tornano con lo spettacolo La regina Dada con date a Mestre, Sanremo e Torino da marzo ad aprile 2016. Info e biglietti.

0 comments

Più in alto dell’amore per l’ uomo, infatti, io pongo l’amore per i fantasmi.

Il Dadaismo o Dada è un movimento culturale nato nel 1916 a Zurigo, nella Svizzera neutrale della Prima guerra mondiale e sviluppatosi tra il 1916 e il 1920. Il movimento ha interessato le arti visive la letteratura, la poesia, il teatro e la, e ha concentrato la sua politica antibellica mediante un rifiuto degli standard artistici attraverso opere culturali che erano contro l’arte stessa. Tristan Tzara, fondatore del Dadaismo afferma:

Dio e il mio spazzolino sono Dada, e anche i newyorkesi possono essere Dada, se non lo sono già.

La regina Dada (impersonata da Valentina Cenni) inizia lo spettacolo spazzolandosi i denti con uno futuristico luminoso spazzolino da denti.
Stefano e Valentina, sull’onda di una storia fantastica liberamente ispirata al movimento nato nel 1916, ci hanno regalato una serata all’insegna dei colpi di scena sottolineando quanto la nostra quotidianità traboccante di “azioni liberamente condizionate” possa diventare fonte di paranoiche paure, di furiose fobie, di esigenze indotte e sterili.

Il luogo migliore per dare vita alla prima assoluta della regina Dada è stato senza alcun dubbio il Mittelfest. Nato nel 1991 nello scenario cruciale del crollo dei regimi totalitari dell’Europa centro- orientale, rappresenta una delle più prestigiose vetrine della prosa, la musica e la danza dell’area Mitteleuropea, un festival di arti miste, dieci giorni intesi di spettacoli da ogni parte d’Europa chiusi egregiamente dalla ‘Regina Dada’ di Stefano Bollani e Valentina Cenni.

 

Siamo anche su Google Edicola! Leggi il nostro blog sul tuo mobile, clicca sul banner
Google Play store page

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.