Sul palco del Madison Square Garden insieme a Zucchero ci sarà anche Sting

Zucchero – Foto a cura di Stefanino Benni

Il 23 Aprile al Madison Square Garden Theatre di New York insieme a Zucchero, ci sarà anche il mitico Sting, che va ad aggiungersi alla lunga lista di amici e colleghi del panorama musicale internazionale ospiti dello show in terra americana.

in America, infatti, Zucchero salirà sul palco con tanti amici: già confermata la presenza oltre che di Sting, anche di Sam Moore, Chris Botti, Fher Olvera cantante dei Manà, Dolores O’Riordan (Cranberries), Andrea Griminelli e altri amici italiani con i quali ha collaborato in passato. Ci sarà Elisa che Zucchero stesso definisce “una grande artista che ho sempre stimato. Insieme abbiamo scritto ‘Luce’, il suo modo di scrivere e cantare è internazionale”, poi Fiorella Mannoia “con lei ho condiviso il palco per Italia Loves Emilia a Campovolo, poi ci siamo conosciuti meglio e ci siamo promessi di fare qualcosa assieme, ecco l’occasione giusta.Voce sensuale e unica”. Quindi Jovanotti “ormai lui è newyorkese…ci siamo sentiti e ha detto: ‘oh dai che spacchiamo tutto'”.

Sul palco di New York ci saranno: Polo Jones al basso, Kat Dyson chitarre e voci, Adriano Molinari alla batteria, Nicola Peruch alle tastiere, Horacio Hernandez El Negro alla batteria, Joaquin Nunez Hidalgo alle percussioni, Elmer Ferrer alle chitarre, Monica Messinger al violino, l’Harlem Gospel Choir & the Sam Moore‘s horn section.

Continua con successo dell’ ‘Americana Tour’ di Zucchero, dodici date in Canada , poi circa 40 concerti coast to coast negli Usa , chilometri su chilometri attrezzati con sleeping bus, ,come fanno ancora i cantanti country. Molti appunti di viaggio sul suo sito, e ispirazioni per il prossimo album.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.