Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Tazenda, Van De Sfroos e Dettori ‘Insieme per la Sardegna’, il concerto benefico

Credits SR Studio

Domani, domenica 19 gennaio, al Teatro Dal Verme di Milano i Tazenda saranno tra i protagonisti del concerto benefico ‘Insieme per la Sardegna’, organizzato dall’Associazione Ambasciata di Sardegna (costo biglietto: 15,00 euro + prevendita, in vendita su TicketOne), il cui ricavato sarà interamente devoluto alla popolazione colpita dal recente nubifragio.
Sul palco insieme ai Tazenda ci saranno Davide Van De Sfroos e Beppe Dettori, che si esibiranno insieme per un evento all’insegna della musica e della solidarietà.

Davide Van De Sfroos – Foto a cura di Stefanino Benni in gentile concessione

«Come musicisti – raccontano i Tazenda – ci teniamo a partecipare a questo evento immaginando di compiere uno di quegli antichi riti popolari, una cerimonia in cui si propizia la fortuna ed il benessere per tutti».

La band sarda ha recentemente pubblicato il brano ‘Il Respiro del Silenzio’ (Rusty Records / Vida Records), che vede la partecipazione di Kekko Silvestre, leader dei Modà, e del leggendario Mogol, autore del testo del brano insieme al chitarrista Gino Marielli, che ne ha curato le parti in sardo. Il brano fa parte, insieme ad altri due successi della band (‘Madre Terra‘ e ‘Spunta la luna dal monte‘), della compilation benefica ‘Arcu ‘e chelu’, nata da un’idea di Eugenio Finardi, i cui proventi sono sempre a favore della popolazione sarda.

I Tazenda, uno dei primi gruppi di rock etnico in Italia, si formano a Sassari nel 1988. La formazione attuale è composta da Nicola Nite, Gigi Camedda e Gino Marielli. Il loro sound è un marchio di fabbrica unico nel suo genere, con l’uso di launeddas, tenores campionati, fisarmoniche diatoniche e chitarre elettriche. Nel corso della loro carriera, i Tazenda hanno collaborato con artisti come Eros Ramazzotti, Francesco Renga, Gianluca Grignani e molti altri.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.