The Blind Side, film con Sandra Bullock stasera in tv su Canale 5: trama

The Blind Side è il film in programma stasera in tv 8 febbraio 2017 su Canale 5. Scritta e diretta da John Lee Hancock, la pellicola si basa sul libro di Michael Lewis (The Blind Side: Evolution of a Game) che racconta la vita di Michael Oher, giocatore di football americano professionista. L’attrice che interpreta la madre, Sandra Bullock, ha vinto per la sua interpretazione Golden Globe, Screen Actors Guild Award e l’Oscar. Di seguito trama e trailer.

The Blind Side, film stasera in tv su Canale 5: trama

Oher è un ragazzo nero di 17 anni molto disagiato. Rimasto orfano di padre con cui viveva dopo essere stato separato anche dalla madre perchè è tossicodipendente dal crack, Oher vive con il padre di un suo amico. Nonostante i problemi di soldi e la bassissima estrazione sociale di provenienza, Oher riesce ad iscriversi alla scuola cattolica Wingate Christian School grazie all’aiuto del suo coach, amico del padre del compagno di Michael. Il ragazzo incontra molte difficoltà di adattamento nel nuovo ambiente scolastico anche perchè è molto riservato ed ha un carattere introverso. Inoltre è talmente povero che non ha nemmeno un ricambio per gli abiti che ha indosso. Un giorno il ragazzo viene notato dalla ricca famiglia Tuohy e viene adottarlo. La nuova madre adottiva e la nuova famiglia gli saranno d’aiuto negli studi e nello sport. Comincerà così per lui una nuova vita e riuscirà infine a realizzare il suo sogno di diventare un giocatore professionista di football americano. Michael Oher sarà uno dei più famoso giocatore di football americano nel ruolo offensive tackle: proteggere il quarterback dai placcaggi degli avversari (i blind sides appunto).

The Blind Side, film stasera in tv su Canale 5: trailer

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.