Musica, Cinema, TV e Spettacolo

The Jazz Passengers chiudono la stagione di Aperitivo in concerto al Teatro Manzoni

The Jazz Passengers si sono esibiti ieri mattina, per l’ultimo appuntamento con ‘Aperitivo In Concerto‘, nella cornice del Teatro Manzoni di Milano.

Guidato dal sassofonista Roy Nathanson (eccellente musicista, scrittore, poeta, nonché attore con Jim Jarmusch, Elaine May e Chantal Akerman) e dal trombonista Curtis Fowlkes (già componente dei leggendari Lounge Lizards di John Lurie, attore con Robert Altman e collaboratore di Marc Ribot, John Zorn, Henry Threadgill, Charlie Haden, Cibo Matto), il gruppo, di cui fanno parte altri virtuosi come il violinista Sam Bardfeld, artista che ha collaborato, fra i tanti, con Bruce Springsteen, Dave Brubeck, John Zorn, Calexico, Lou Reed e John Cale; il vibrafonista Bill Ware, componente di Groove Collective e Steely Dan; il contrabbassista Brad Jones, a lungo a fianco di artisti come Ornette Coleman, Elvis Costello, Elvin Jones, David Byrne, Muhal Richard Abrams, Sheryl Crow, Deborah Harry, Dave Douglas, Vernon Reid, John Zorn, Don Byron, Marc Ribot; il batterista EJ Rodriguez, eccellente percussionista con Lounge Lizards, Brooklyn Funk Essentials, Marc Ribot y los Cubanos Postizos, nonché attore sotto la guida di Jim Jarmusch e Claire Denis, è imbevuto di commistioni fra linguaggi diversi, acuto senso della teatralità e dell’ironia, grande conoscenza di tutta la tradizione musicale americana, trascinante spettacolarità.

Il complesso, non casualmente, è stato definito “un gruppo hard bop come lo avrebbe sognato Frank Zappa” ed ha collaborato anche con star diverse come Deborah Harry, Elvis Costello, Tom Waits, in divertito e divertente bilico fra swing e avanguardia, fra bop e tradizioni popolari, fra surreale entertainment e sofisticatissima qualità musicale. Una grande, sorprendente e coinvolgente chiusura.

Immagini in gentile concessione di Angela Bartolo

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.