The Voice 4: Luca De Gregorio vince la sua Battle nel Team Dolcenera (video)

Siamo arrivati all’ottava puntata di The Voice Of Italy 4 ieri sera 13 aprile 2016, che è stata la seconda di Battle con le loro tipiche sfide interne dei vari Team.

In questa fase, che precede quella dei Knockout, i quattro Coach Max Pezzali, Dolcenera, Raffaella Carrà e Emis Killa devono cominciare a sfoltire le proprie squadre scegliendo i concorrenti che continueranno la loro avventura nel talent di Rai 2. Sul palco del programma trasformato in ring si sfidano i cantanti dello stesso Team interpretando un brano scelta dal rispettivo Coach. Dopo l’esibizione, è proprio quest’ultimo a decidere quale talento portare ai Knockout e quali eliminare. Per i due concorrenti non scelti, c’è sempre la possibilità di essere “rubati” da uno degli altri Coach con lo Steal, salvando il talento e portandolo nella propria squadra.

The Voice Of Italy 4: Luca De Gregorio batte tutti

Nella seconda Battle dell’ottava puntata di The Voice nella prima sfida relativa al team Dolcenera sono saliti sul ring tre talenti uomini: Enrico Bernardo, Luca De Gregorio e Fabio De Vincente. I tre ragazzi si sono esibiti nel brano di Phil Collins intitolato Against All Odds. I talenti hanno studiato per tutta la settimana la canzone insieme a Dolcenera aiutata da un grande della musica, Giorgio Moroder. Sul ring  abbiamo assistito ad una esecuzione intensa ed impeccabile da parte di tutti e tre i talenti. Ma la scelta doveva essere fatta e Dolcenera ha deciso di premiare Luca De Gregorio. Emis Killa, unico coach che avrebbe potuto utilizzare lo Steal, non lo ha fatto decretando la fine dell’avventura  per Enrico e Fabio la storia a The Voice.

The Voice Of Italy 4: video della Battle

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.