The Voice 4: Marta Pilia sceglie il Team Killa (video)

Siamo arrivati alla fine delle audizioni al buio di The Voice Of Italy 4 e si chiudono i Team dei 4 Coach che attraverso le Blind Audition si sono aggiudicati i migliori talenti che si sono presentati sul palco. Nella puntata di ieri 30 marzo 2016 si è esibita Marta Pilia che ha scelto di entrare a far parte del Team Killa. Scopriamo qualcosa di più su questo talento.

The Voice Of Italy 4: Marta Pilia

Chi è

Marta Pilia è una giovanissima studentessa di 17 anni originaria di Cagliari che ora vive a Torino.

Curiosità

  • È molto determinata a fare della musica la sua professione
  • Attualmente frequenta il Liceo Scientifico, ma non vede l’ora di diplomarsi per iscriversi il Conservatorio e studiare canto e pianoforte.
  • È nata e cresciuta in Sardegna, ma settembre 2015 si è trasferita a Torino.
  • Da sempre la musica è la sua più grande passione, fin da quando un musicista amico di famiglia la sentì cantare capendo il suo potenziale.
  • Quando aveva 12 anni Alessandra Amoroso la invitò sul palco dopo aver letto il suo cartellone che recitava “Duettiamo insieme?
  • Partecipò e arrivò in finale al Festival di Castrocaro nel 2013.
  • Ha aperto in Sardegna i concerti di Ivana Spagna, Alexia e dei Tazenda.

Dice

Mi ha ispirato parecchio Giorgia e una volta capita la mia passione, non ho mai smesso di coltivarla

Blind Audition

Ha cantato Ain’t No Other Man di Christina Aguilera. Si sono girati Emis Killa e Raffaella Carrà, ma Marta ha scelto il #TeamKilla.

The Voice Of Italy 4: esibizione di Marta Pilia

https://www.youtube.com/watch?v=RYy1RKuLsS4

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.