Home / TV E TALENT / The Voice Of Italy / The Voice 4: Samuel Pietrasanta e la sua chitarra vanno ai KnockOut (video)
the voice 4 samuel pietrasanta battle

The Voice 4: Samuel Pietrasanta e la sua chitarra vanno ai KnockOut (video)

Ieri 13 aprile 2016 è andata in onda su Rai 2 la seconda puntata delle Battle di The Voice Of Italy 4, successiva alle audizioni al buio delle Blind Audition.

Durante questa nuova fase del talent, i concorrenti delle varie squadre si sfidano sul palco addobbato per l’occasione come un vero e proprio ring. Suddivisi in gruppi da tre dello stesso Team, i talenti si danno battaglia cantando lo stesso brano assegnato dal proprio Coach. Quindi il migliore della prova accede alla fase successiva dei Knockout, mentre per i due eliminati c’è l’ultima occasione, quella dello Steal che permette agli altri Coach di rubare un talento ai colleghi.

The Voice Of Italy 4: Samuel Pietrasanta un “guerriero” con la sua chitarra

Bruna Zaccaro, Irene Colzani e Samuel Pietrasanta sono stati i protagonisti di una Battle del Team Carrà, che ha scelto per loro una delle canzoni più amate di Marco Mengoni, Guerriero. Ad aiutare Raffaella nella preparazione alla sfida dei tre talenti, ci ha pensato Piero Pelù che prima ha avvisato che la tonalità era troppo bassa, poi ha detto ragazzi “sapete qual è il soprannome di Marco Mengoni, il Re Matto. E Re Matto è la chiave per interpretare questa canzone”. Inoltre su consiglio proprio di Piero Pelù, la Carrà ha fatto suonare la chitarra a Samuel Pietrasanta durante l’esibizione. Questa combinazione è risultata vincente ed è proprio il ragazzo ad essere scelto dalla Coach per passare il turno e andare ai KnockOut.

The Voice Of Italy 4: video della Battle


NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

the voice 4 francesca michielin finale

Francesca Michielin ha duettato con i finalisti a The Voice Of Italy2016 – video

Francesca Michielin è stata tra gli ospiti alla finale di The Voice Of Italy 4 e ha duettato insieme ai finalisti. Guarda il video dell’esibizione.

error: Content is protected !!