Home / TV E TALENT / The Voice Of Italy / The Voice of Italy 2016: i coach presentano la 4° edizione
the voice of italy 4 coach

The Voice of Italy 2016: i coach presentano la 4° edizione

Mercoledì prossimo 24 febbraio 2016 ritorna su Rai 2 il talent show The Voice Of Italy, che oggi 19 febbraio ha presentato alla stampa le novità della quarta edizione.

Nella Rai che si rinnova, i talent musicali si adattano alla contemporaneità dedicandosi alla ricerca di artisti, spesso giovani, da lanciare nel mercato discografico. Fino ad ora, The Voice Of Italy è il programma che riesce a scoprire interpreti originali che ottengono una momentanea popolarità ma senza un futuro discografico di successo. Ci vuole tempo, e ogni talent ha il suo.

The Voice of Italy 4: i coach

Come nella dirigenza Rai, nell’edizione 2016 del programma televisivo di Rai 2 ci sono numerosi cambiamenti: il più evidente, i coach. Confermato alla conduzione Federico Russo, nelle sedie rosse del talent ci sono: la reduce sanremese Dolcenera, idoli di due generazioni differenti, Max Pezzali e Emis Killa; infine, un bel ritorno della regina della televisione, Raffaella Carrà.

Non volevo fare televisione quest’anno, – afferma la Carrà – ma sono nata con The Voice e ho un debole per questo programma. Il vincitore dovrà cominciare una carriera sostenuta dalla Rai e da Sanremo, come la giovane Chiara Dello Iacovo che ha da poco partecipato al Festival. Cerco una voce diversa, swing con una presenza scenica e una voce molto personale. Mi diverto con i nuovi giudici, sono intelligenti e si può fare anche dell’umorismo poiché si è instaurato un rapporto diverso rispetto a quello degli anni passati con le altre squadre.

Dopo dieci anni di assenza, anche Dolcenera sarà una bella novità televisiva:

Si esatto, sono proprio reduce da Sanremo. Questo programma mi ha fatto affrontare il Festival diversamente; io e la tv ci siamo evitate per un po’, come due fidanzati che si lanciano e si ritrovano dopo tanto tempo. Quando ho saputo chi sedeva al mio fianco, mi sono tranquillizzata e l’ho voluto fare proprio per questo. Voglio vivere tutto con estrema serenità” racconta l’artista.

Ma i veri debuttanti di The Voice Of Italy sono due cantanti, estremamente diversi tra loro ma punti di riferimento per intere generazioni:

Non avrei mai pensato di ritrovarmi in un programma del genere e ringrazio la Rai per questa opportunità. Sono contento di ritrovarmi qui, ho molte ansie ma voglio buttarmi in questa esperienza. Grazie a voi per essere qui – dice Emis Killa durante la conferenza stampa di presentazione.

Max Pezzali, invece, descrive la sua prima esperienza televisiva come “incredibile ma complessa”:

La grande sorpresa è quello di aver scoperto la bellezza di vivere il gioco, la dinamica stessa del programma che comprende lo giudicare un’artista solo dalla sua voce. Sono d’accordo con l’uguaglianza meno passaggi, meno empatia con il pubblico e meno successo poi: si devono sfruttare gli aspetti vantaggiosi come la forza dei coach, sono loro che aiutano il cantante a crearsi una propria identità artistica. Li aiutiamo ad essere qualcosa di diverso, non giudichiamo chi è uscito da The Voice ma vediamo invece cosa noi saremo in grado di fare.

gigi d'alessio

The Voice of Italy: Gigi D’Alessio va alle audizioni a sorpresa

The Voice of Italy 4 sta per iniziare e da alcune voci sembra che Gigi D’alessio abbia fatto una sorpresa presentandosi alle Blind Audition. Scopri di più.

0 comments

The Voice of Italy 4: altre novità e fasi del talent

Tra i numerosi cambiamenti, spuntano l’outsider Angelina di Pechino Express nei panni della V-Reporter, che mostrerà i retroscena e le curiosità dei live e il ruolo importante che rivestiranno le dirette di Radio 2 con Carolina di Domenico e tutto il gruppo di ascolto più glam della radio. In onda da mercoledì 24 febbraio, The Voice of Italy è composto come sempre da quattro fasi: 6 puntate di Blind Audition (una in più dello scorso anno) con 21 talenti, 2 di Battle dove i talenti si scontreranno sul ring, 2 di Knockout, ovvero i talenti della stessa squadra che si sfidano con una loro cavallo di battaglia, e infine 4 appuntamenti con i Live Show, spettacolari e molto social per un totale di 14 puntate.


NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

the voice of italy

The Voice Of Italy cancellato dalla Rai, arriva da Italian Idol

The Voice Of Italy 5 non si farà, è stato cancellato da Rai 2, al suo posto potrebbe arrivare Italian Idol. Scopri di più sul nuovo talent show musicale.

error: Content is protected !!