The Voice Of Italy: ultima puntata dei Knockout

Si è appena conclusa la seconda ed ultima puntata dei Knockout di The Voice Of Italy 2015.

Sul palco del talent di Rai2 si sono sfidati 20 talenti a coppie e 10 di loro hanno passato il turno e si sono aggiudicati il posto nel proprio team per i Live Show che cominceranno la prossima settimana. Vediamo in dettaglio tutte le esibizioni dei Knockout.

Si comincia con il Team Fach e la sfida tra Clark P con 7 Days di Graig David e Chiara Dello Iacovo che interpreta Fango di Jovanotti. Francesco Facchinetti si prende l’onere di scegliere il vincitore della sfida e porta ai Live Show Chiara.

Tocca poi al Team J-Ax: canta Ilenia Bent con Love the way you lie di Eminem feat Rihanna contro Carola Campagna che si cimenta nella impegnativa Ti sento dei Matia Bazar. Carola conquista letteralmente il pubblico e il suo giudice che le fa passare il turno.

Scende in campo il Team Pelù che vede due voci diverse darsi battaglia: da una parte sentiamo Tommaso Gregianin con la sua voce bassissima in Sere Nere di Tiziano Ferro, dall’altra c’è il rock and roll di Fabio Garzia che canta e suona la chitarra elettrica in Sweet home chicago nella versione dei The Blues Brothers. El Diablo Piero sceglie di portare ai Live Show il giovane talento di Tommaso.

È il momento del Team Noemi che schiera Andrea Orchi con Indaco dagli occhi del cielo di Zucchero contro la pantera Fatima Diallo che canta con grinta Grenade di Bruno Mars. Ma non basta per convincere il proprio coach che sceglie Andrea.

Torna il Team J-Ax con la sfida tra Tekla, che interpreta Russian Roulette di Rihanna contro l’energia di Davide Fusaro e le sue note alte in Ordinary Love degli U2. Il coach dei “Losers” decide di portare avanti Tekla.

Altra sfida per il Team Fach, si tratta di Fabio Curto che ha scelto di cantare Don’t You Worry Child degli Swedish House Mafia contro Luce che canta La notte di Arisa. Dopo un’accesa polemica tra i due coach, tra il disappunto del pubblico, passa Fabio.

Ultimo Knockout per il Team Pelù: in questa sfida vediamo l’intensità di Roberta Carrese con la sua versione di Perfect day di Lou Reed contro il brio di Chiara Beltrame che diverte tutti in Una zebra a pois di Mina con un arrangiamento punk fatto dal coach Piero. El diablo decide di portare ai Live Show Roberta.

Anche per il Team Noemi è giunto il momento dell’ultimo Knockout: i due talenti che si sfidano per l’ultimo posto in squadra sono Viola Laurenzi e Dany Petrarulo che cantano rispettivamente Eppure sentire Elisa e Rise like a phoenix di Conchita Wurst. Noemi sceglie di salvare Dany.

Siamo all’ultima sfida per il Team Fach con il rapper Aj Summers che canta e rappa Moment 4 life di Nicki Minaj contro Alexandre Vella con Rehab di Amy Winehouse. I Facchinetti portano avanti Aj Summers.

Ultimo Knockout sia per il Team J-Ax che della serata. Arianna Alvisi canta 50mila di Nina Zilli mentre Lele interpreta Royals di Lorde accompagnandosi con la chitarra. Nonostante sia partito con la tonalità sbagliata, J-Ax decide di premiare Lele perché è riuscito a recuperare la performance.

I Team sono quindi formati. Ecco tutti i talenti che si sfideranno nei Live Show che andranno in onda in diretta a partire da mercoledì 29 aprile.

TEAM PELÙ: Alessandra Salerno, Ira Green, Marco De Vincentiis, Tommaso Gregianin, Roberta Carrese

TEAM J-AX: Sara Vita Felline, Maurizio Di Cesare, Carola Campagna, Tekla, Lele

TEAM NOEMI: Keeniatta Baird, Mariané, Thomas Cheval, Andrea Orchi, Dany Petrarulo

TEAM FACH: Sarah Jane Olog, Alessia Labate, Chiara Dello Iacovo, Fabio Curto, Aj Summers

Alla prossima settimana per la prima puntata dei Live Show di The Voice Of Italy 2015.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.