Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Tim Burton si prepara a dirigere il sequel di ‘Beetlejuice’

Il celebre ed estroso regista Tim Burton ha finalmente ammesso il suo personale interesse verso il sequel della commedia del 1988 ‘Beetlejuice‘, ma ovviamente prima vuole visionarne la sceneggiatura, prima di accettare il lavoro. Lo scorso mese lo sceneggiatore Seth Grahame-Smith aveva rivelato di essersi messo al lavoro sulla storia per un sequel di questo film, che vedeva tra i suoi protagonisti Michael Keaton, nei panni di un fantasma a cui piaceva spaventare gli umani ed allontanarli dagli altri fantasmi.
Grahame-Smith – che si è anche occupato della sceneggiatura dell’ultimo lavoro di Burton ‘Dark Shadows’ – ha precisato che il film non sarà un remake della vecchia versione anni ’80, bensì un vero e proprio sequel di cui probabilmente sarà ancora protagonista lo stesso Michael Keaton.
E la conferma sulla regia, arriva dal sito Shocktillyoudrop.com, che ha intervistato Burton che ha ammesso senza problemi il suo desiderio di dirigere la nuova pellicola su ‘Beetlejuice’:

“Seth sta scrivendo qualcosa, per cui si vedrà. Amo molto questo personaggio ma vorrei presentarlo in una nuova e fresca prospettiva. E’ veramente uno dei miei personaggi preferiti a cui ho sempre desiderato lavorare.. mi piacerebbe rivisitare questo personaggio”.

Ad ottobre rivedremmo Burton alla regia del film animato ‘Frankenweenie‘, rifacimento del suo stesso cortometraggio del 1984, che vede tra i doppiatori originali Winona Ryder e Catherine O’Hara.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.