Home / MUSICA / News Musica / Tiziano Ferro: testo e audio di Lento/Veloce
Tiziano Ferro testo e audio canzoni album Il Mestiere Della Vita

Tiziano Ferro: testo e audio di Lento/Veloce

Contenuto nel nuovo album Il Mestiere Della Vita di Tiziano Ferro c’è anche il brano Lento/Veloce. La canzone, numero sei della tracklist, è una delle tre collaborazioni del cantautore di latina con Emanuele Dabbono presenti nel progetto discografico. Insieme, infatti, i due hanno firmato anche Valore Assoluto, e Il Conforto, duetto con Carmen Consoli. Ferro e Dabbono avevano già collaborato in passato in Incanto, singolo contenuto nel Best of del 2014.

Tiziano Ferro partirà inoltre con un nuovo tour negli stadi italiani la prossima estate per presentare live i brani de Il Mestiere Della Vita, oltre ovviamente ai suoi vecchi successi. Le date già confermate sono quelle a Lignano, Milano, Torino, Bologna, Roma, Bari, Messina, Salerno per concludere a Firenze. I biglietti sono disponibili in vendita online su Ticketone.

ACQUISTA L’ALBUM IN VERSIONE STANDARD SCONTATA

ACQUISTA L’ALBUM IN VINILE SCONTATO

Tiziano Ferro: audio di Lento/Veloce

Tiziano Ferro: testo di Lento/Veloce

Scriverti è facile, è veloce
Per uno come me
Non temo mai le conseguenze, amo le partenze

Ridere è difficile, è lento
E fosti un imprevisto
Un angelo in un angolo mi strappò un sorriso vero

Starò ancora bene veramente veloce o lento
Appena smetterò di domandarmelo suppongo

Perderti fu facile, fu veloce
Arreso al terrore
Che dopo poche ore
Mi chiamavi amore

L’estate è tornata e chiede di te
Ritorna senza avvisare, non dirmelo
Imparo lento e sbaglio veloce
Quindi devo ripeterlo
Ti amo amore mio

E non pensare e niente
A te ci penso io

Perdermi è facile, davvero veloce
Per chiunque mi stia accanto
Apprezzo il tentativo e mentre parli
Sto già andando

Stare insieme è assurdo, è lento
È un dazio che l’amore
Concede al terrore di restare soli
Cancellare ogni viaggio
Pur di non vederti andare via per sempre
È cosa facile è cosa velocissima
È cosa stupidissima
È lento reprimere un progetto
In prospettiva dell’aspettativa
Di parlare solamente al plurale, è inutile
Non lo vorrò mai

L’estate è tornata e chiede di te
Ritorna senza avvisare, non dirmelo
Imparo lento e sbaglio veloce
Quindi devo ripeterlo
Ti amo amore mio
E non pensare a niente

Amore io ti amo
Da quando mi fu concesso il tempo
Ma ritorna e
Decidi tu se veloce o lento

Questa estate non vuole aspettare
Ritorna da me ritorna quando vuoi tu
Amo lento e corro veloce
Quindi ora mi fermo qui
Ti amo amore mio
E non pensare a niente
A te ci penso io


NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

Ligabue ospite a Che Tempo Che Fa video

Ligabue ospite a Che Tempo Che Fa – video

Ligabue è stato super ospite musicale nella puntata di Che Tempo Che Fa andata in onda su Rai 3 domenica 4 dicembre 2016. Guarda il video.

error: Content is protected !!