Tiziano Ferro: testo e audio di “Solo” È Solo Una Parola

“Solo” È Solo Una Parola è la seconda traccia di Il Mestiere Della Vita, nuovo album di Tiziano Ferro uscito oggi venerdì 2 dicembre 2016 su etichetta Universal Music. Il brano, il cui titolo è un gioco di parole, fa parte del nuovo progetto di inediti che i fan del cantautore latino hanno atteso per due anni, dopo l’uscita di TZN – The Best of Tiziano Ferro, che ebbe un successo enorme.

Per presentare dal vivo tutte le nuove canzoni contenute in Il Mestiere Della Vita e riproporre i suoi vecchi successi, Tiziano Ferro sarà in tour negli stadi italiani per dominare ancora una volta l’estate live. Si partirà con il primo show a Lignano, e poi su e giù per lo stivale a Milano, Torino, Bologna, Roma, Bari, Messina, Salerno per finire in bellezza a Firenze. I biglietti sono disponibili in vendita online su Ticketone.

ACQUISTA L’ALBUM IN VERSIONE STANDARD SCONTATA

ACQUISTA L’ALBUM IN VINILE SCONTATO

Tiziano Ferro: audio di “Solo” È Solo Una Parola

Tiziano Ferro: testo di “Solo” È Solo Una Parola

Il cuore è andato in guerra ma la vita non l’ho persa /
È andato, è tornato ed è sgomento ciò che resta /
Nutrito dai ricordi e dalle immagini che furono /
Fu tanto tanto amore, entri l’odio ora è il suo turno /

In questa casa ormai di luce non ne entra più /
Ti piace stare solo ma a me molto più di te /
Però che strano ancora adesso la cosa non consola /
Asciugo il pianto e mi ripeto /
Che “solo” è solo una parola /
È tanto che volevo dirtelo adesso è tardi /
Quanto per riuscire a dirmelo invece parti /
E partirò anche io e partirà una sfida /
E partirà anche quella cosa /
Che ora non mi sembra vita /

Penso a te che pensi a me /
E una vita si allontana /
Guardo te che guardi che /
Finisce un’altra epoca /
E mentre inesorabile il tempo non consola /
Sto solo ma sorrido e penso /
Che “solo” è solo una parola, /
Solo, solo, solo, solo /
“Solo” è solo una parola, /
Solo, solo, solo, solo /
“Solo” è solo una parola /

L’amore stringe agli angoli la felicità /
La mette in gioco, la smentisce, la educa /
E dimentico però dimentico solo il rancore /
Perché “solo” è solo una di mille parole /
Penso a te che pensi a me /
E una vita si allontana /
Guarda te che guardi che /
Finisce un’altra epoca /
E mentre inesorabile il tempo non consola /
Sto solo ma sorrido e penso /
Che “solo” è solo una parola /

Ho scritto le risposte anche senza le domande /
Perché ne ho di enigmi e dubbi /
Rispediti al mittente /
E tutte quelle lettere a Dio sono scommesse /
E tutte quelle lacrime oggi sono promesse /
Io sono un cazzo di soldato senza una guerra /
Ed esito, barcollo ma non mi ci vedi a terra /
E rido perché so che tornerò ad amare ancora /
E urlo a chi vorrà ascoltare /
Che “solo” è solo una parola /

Solo, solo, solo, solo /
“Solo” è solo una parola /

Penso a te che pensi a me /
E una vita si allontana /
Guardo te che guardi che /
Finisce un’altra epoca /
E mentre inesorabile il tempo non consola /
Sto solo ma sorrido e penso /
Che “solo” è solo una parola /

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.