Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Trovato il ponte cantato in ‘Under The Bridge’ dai Red Hot Chili Peppers

“Sometimes I Feel like I don’t have a partner, Sometimes I Feel like my only friend.. is the city I live in.. The City of Angels…”

Chi non ricorda le parole di questa canzone?
Se per caso non l’aveste riconosciuta, si tratta di ‘Under The Bridge’, storico pezzo dei Red Hot Chili Peppers del 1992. Nella canzone, come racconta l’autobiografia ‘Scar Tissue’, viene spiegato come è iniziata la battaglia contro la dipendenza dalle droghe di Anthony Kiedis, in un giorno passato nella downtown con dei gangster, facendosi sotto un ponte.
Chi non si è mai chiesto sotto quale ponte avesse preso ispirazione Antony Kiedis al momento della stesura del pezzo?
Certamente gli amministratori del sito Volture.com, che lungo tutti questi 20 anni, hanno cercato fra i vari ponti presenti a Los Angeles. Ed ora pare l’abbiano trovato.
Nonostante il frontman si sia rifiutato di dire quale fosse questo ponte, il team di esperti, capitanati da Mark Haskell Smith, ha lavorato e trovato famoso ponte cantato dalla band che si troverebbe nel Parco MacArthur.

 

“E’ per forza lui il ponte della canzone. Nel testo di ‘Scar Tissue’, Kiedis indica un incrocio, quello fra Six and Union, specificando che gli spacciatori si trovavano tra la Seveth ed Hoover. E questo è situato in un’ottima posizione per combattere i propri demoni personali”.

Per maggiori dettagli e per scoprire come Smith sia arrivato a questa conclusione visita: Vulture.com

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.