Home / MUSICA / News Musica / Tupac Shakur: all’asta due spartiti scritti e firmati dal rapper
Tupac Shakur spartiti all'asta

Tupac Shakur: all’asta due spartiti scritti e firmati dal rapper

Due spartiti scritti a mano da Tupac Shakur saranno messi all’asta a fine settembre, entrambi firmati dal rapper di cui oggi 13 settembre ricorre l’anniversario della morte.

L’asta avverrà nella celebre Sotheby’s di Londra il prossimo 29 settembre 2015 e ci si aspetta una vendita di oltre 64 mila sterline, come ha affermato un rappresentante della casa d’aste che prevede  molto interesse per i due pezzi appartenuti all’artista scomparso.

Gli spartiti riguardano l’outro di Tradin’ War Stories e Ambitionz Az A Ridah’, quest’ultimo brano di apertuna dell’album All Eyez On Me. Entrambi gli spartiti furono scritti dallo stesso Tupac Shakur a mano mentre scontava in prigione una condanna per violenza sessuale.

Non sarà la prima volta che alcuni oggetti appartenuti a Tupac Shakur saranno battuti all’asta: già in passato sono stati venduti in questo modo il cappello fedora che il rapper indossò nel video di California Love così come un anello a forma di corona che pare indossasse quando fu ucciso nel 1996.


NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

Ligabue sospeso tour 2017: rimborso biglietti nuove date

Ligabue sospende il tour 2017: rimborso biglietti e nuove date in settembre

Ligabue ha sospeso il Made In Italy - Palasport 2017 tour. Scopri le nuove date e le modalità di rimborso biglietti.

error: Content is protected !!