Tutto esaurito per i Negrita a Bologna

Davanti ad un Teatro Mazoni (Bologna) completamente sold out, si è svolto ieri sera venerdì 15 marzo 2013, il concerto dei Negrita per l’Unplugged Tour. Questo primo tour in versione acustica della band aretina, comprende 33 concerti che li porteranno a esibirsi nei principali teatri d’Italia, da Nord a Sud della penisola, con uno spettacolo variopinto, inedito, a partire dalla formazione e dalla strumentazione. Un’occasione per scoprire lo scheletro, la vera essenza della musica dei Negrita.

“Pensiamo che nei teatri verranno i fan più accaniti, più colti, nel senso che ci conoscono meglio e abbiamo voluto esagerare –  dichiara Pau, il front-man della band; abbiamo addirittura tirato fuori pezzi che non abbiamo mai suonato dal vivo, oppure che abbiamo suonato nella tournée relativa al disco a cui appartengono e basta. Alcuni non li suoniamo da 10, 15 anni, altri non li abbiamo mai ripresi al di fuori dello studio di registrazione. Devo dire che ci stiamo divertendo davvero molto a suonare brani che fino a pochi mesi fa, quando eravamo in tournée con Dannato vivere, mai avremmo pensato di riprendere di lì a poco e invece è successo”

Come previsto, il pubblico ha risposto alla grande cantando ogni pezzo ed accompagnando cantante e strumentisti attraverso questo tour canoro ultra quindicenne.

Questo è quanto la band ha scritto a fine concerto sulla pagina ufficiale di Facebook:

“Davvero… Da metà concerto in poi non abbiamo sentito, e quindi capito, cosa abbiamo suonato… Tanto era il bordello che avete tirato su!! Ma siete PAZZI??? Siamo a teatro!!! Cristo!!” Grazie infinite Bologna!! 100 di questi live!! I Negritici.”

Immagini in gentile concessione di Simone Amaduzzi

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.