Home / CINEMA / News Cinema / Un Sylvester Stallone da Oscar nel film Creed – Nato per combattere
rokcy-sylvester stallone -film-creed nato per combattere

Un Sylvester Stallone da Oscar nel film Creed – Nato per combattere

Creed – Nato per combattere è il film che segna il ritorno di Rocky (Sylvester Stallone) sul ring. La pellicola è uscita negli Stati Uniti il 25 novembre 2015 (vietata ai minori di 13 anni per le scene di violenza e di sesso) e sarà nei grandi schermi italiani dal prossimo 14 gennaio 2016. Nelle prime 4 settimane di proiezione il film ha sbancato i botteghini americani incassando oltre 79 milioni di dollari ed ha ottenuto una accoglienza estremamente positiva da parte della critica.

Creed – Nato per combattere, trama

Adonis Johnson (interpretato da Michael B. Jordan) non ha mai conosciuto suo padre Apollo Creed, il grande campione del mondo dei pesi massimi morto in un combattimento sul ring prima di vedere venire al mondo il proprio figlio. Il ragazzo si mette in viaggio per Philadelphia per cercare il grande amico del padre, il famoso campione dei pesi massimi Rocky Balboa con l’intento di chiedergli di diventare il suo mentore e allenatore perché vuole diventare un grande pugile professionista. Rocky cerca di dissuaderlo spiegando al giovane aspirante boxer di essere ormai da troppo tempo fuori dal giro. Ma è tale la forza e la fierezza del giovane figlio di Apollo, che il vecchio campione cede. Il primo combattimento del giovane pugile sarà contro il campione in carica, temibile e letale. Rocky dovrà trasmettere a Creed tutta la sua conoscenza tecnica ma anche il suo grande cuore indispensabile per vincere. Così cominciano gli allenamenti durissimi…

Creed – Nato per combattere, recensione

La pellicola ha ottenuto un’accoglienza estremamente positiva da parte della critica d’oltre oceano. Todd McCarthy (The Hollywood Reporter) Drew McWeeny (HitFix.com) Kristopher Tapley (Variety) Jordan Hoffman (The Guardian) Edward Douglas (comingsoon.net) Amy Blumsom e Tim Robey (Daily Telegraph), Katey Rich (Vanity Fair) e molti altri hanno confermato il loro giudizio favorevole sia al film che alla interpretazione di Sylvester Stallone, giudicato da molti degno di una nomination agli Oscar come attore non protagonista:

Sylvester Stallone è stellare in questo solido spin-off. Sylvester Stallone pronto a correre per l’Oscar al miglior attore non protagonista. Stallone è un serio pretendente all’Oscar per il miglior attore non protagonista…è la miglior performance di Stallone in tutta la sua carriera. Film eccellente, girato in modo elegante e con un cast eccezionale. Il film potrebbe essere nominato, oltre al miglior attore non protagonista, anche per l’Oscar al miglior film, miglior regista e la miglior colonna sonora. Finale originale ed emozionante.

Anche se la trama non è nulla di nuovo, il film merita di essere visto sia per la qualità della regia sia per l’ottima recitazione soprattutto di Sylvester Stallone (già nominato ai Golden Globe) e per la grande qualità del cast che comprende Michael B. Jordan (Creed), Tessa Thompson, Phylicia Rashad, Tony Bellew, Graham McTavish, Stephanie Damiano, Will Blagrove, Vincent Cucuzza, Juan-Pablo Veiza, Tony Devon, Philip Greene Genere.

Creed – Nato per combattere trailer


NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

Strike A Pose film al cinema

Strike A Pose al cinema il 5 e 6 dicembre 2016 – coupon sconto

Il 5 e 6 dicembre 2016 è al cinema Strike A Pose, film che racconta la vera storia dei ballerini di Madonna. Scopri come ottenere uno sconto.

error: Content is protected !!