Una statua di Amy Winehouse a Camden Town

A confermarlo non è nient’altro che il padre dell’artista scomparsa, Mitch Winehouse, che ha dichiarato alla BBC Newsbeat, che la statua della figlia Amy svetterà a Camden Town, il quartiere di Londra in cui viveva. L’opera sarà mostrata al pubblico durante un concerto tributo, al quale parteciperanno diverse star, previsto per il 2014 nel famoso locale londinese Roundhouse.

Mitch Winehouse ha specificato che il concerto è stato fissato per il 14 Settembre 2014, una data non scelta a caso, visto che sarebbe stato il giorno del 31esimo compleanno della star scomparsa prematuramente. Queste le sue parole:

“14 Settembre 2014 alla Roundhouse a Camden Town, mostreremo a tutti la statua di Amy.. La cerimonia sarà accompagnata da un concerto. Sono davvero stupito di quante star della musica vogliano supportare questo mio progetto”.

Ed ha poi aggiunto sull’organizzazione dell’evento:

“Vorremmo fare una sorta di Live Aid, dove la musica va avanti per quattro, cinque, sei ore. I musicisti si esibiranno su un paio di canzoni ognuno. Ovviamente per fare tutto questo, coivolgeremo un numero cospicuo di persone”.  

Inoltre il Sig. Winehouse ha colto l’occasione per respingere ogni voce che avrebbe voluto la realizzazione di un musical ispirato alla vita della figlia, che – si leggeva in rete – era già in fase di produzione. Ieri sera la Amy Winehouse Foundation Ball è stata ospitata dall’amico Mark Ronson in un suo show a Londra.  All’evento si sono esibiti anche Jamie Cullum e Matt Goss.

Ricordiamo che Amy Winehouse fu trovata senza vita la scorsa estate nella sua casa a Camden, nel nord di Londra. Aveva solo 27 anni.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.