VMA’s 2011, la serata e i vincitori!

Si sono appena conclusi al Nokia Theatre di Los Angeles gli MTV Video Music Awards, in una serata (nottata per noi in Italia) lunga e ricca di sorprese.

Lo spettacolo è iniziato con un red carpet fuori dal comune, si è trattato infatti di un ‘black carpet’, con scale mobili e varie entrate da cui facevano il loro ingresso le star internazionali in un percorso con un pavimento nero, appunto.

Lo show vero e proprio comincia con Lady Gaga in versione Jo Calderone, il suo alterego maschile, in pantaloni neri, maglietta bianca e capelli alla Danny Zucco, in pieno stile Grease. Dopo una breve introduzione, parte l’esibizione di You and I, prima solo voce e pianoforte, poi accompagnata da un grandissimo ospite, lo storico chitarrista dei Queen Brian May. Non è mancata una caduta di Lady Gaga che è scivolata sull’acqua che poco prima aveva spruzzato da una bottiglietta cantando in piedi sul pianoforte.

Partono le premiazioni e il primo Moon Man (così si chiama il premio dei VMA’s) va a Britney Spears comemiglior video Pop. Si continua con i Foo Fighters, vincitori del miglior video Rock Nicky Minaj per miglior video Hip Hop. Lo show continua con l’award per la migliore collaborazione che va a Katy Perry e Kanye West e il miglior video maschile con Justin Bieber che ha vinto contro i suoi colleghi più maturi.

E’ il momento di assegnare il ‘Michael Jackson Video Vanguard Award’, e risale sul palco Jo Calderone/Lady Gaga che annuncia la vincitrice del premio, ossia Britney Spears. Nel suo discorso di presentazione, la cantate di ‘You and I’ racconta di quando suonava nei club all’inizio della sua carriera e la sua ispirazione era Britney Spears, che è diventa una leggenda del Pop e i suoi video e show sono ormai delle icone della musica. Segue quindi un tributo a tutti i video più famosi della Spears, a partire da ‘Baby one more time’ continuando con ‘Ops, I did it again’, ‘Crazy’, ‘Toxic’, ‘Slave for you’, ‘Circus’, finendo con l’ultimo video ‘Till the world ends’. Il tutto in una coreografia eseguita da un gruppo numeroso di bambini, vestiti ognuno come Britney nei video citati.

Britney, chiamata sul palco per ritirare il premio, lo dedica a Michael Jackson, ma anche a Beyoncè, perchè la loro carriera è iniziata nello stesso periodo. Mentre sono sul palco, Jo Calderone cerca di baciare in tutti i modi Britney, dicendole anche che è oggetto delle sue fantasie sessuali, giusto per non farci mancare mai qualche momento sopra le righe. Quindi la Spears annuncia la prossima performance, in cui Beyoncè si esibisce in ‘Love on top’ e ci regala un’inaspettata sorpresa: alla fine della canzone, la cantante apre la giacca di lustrini che era ben abbottonata e mostra il pancione, annunciando così al mondo l’arrivo del suo primo figlio insieme al marito Jay-Z.

Arriva quindi il momento di ricordare Amy Winehouse, e il compito è affidato a Russel Brand, marito di Katy Perry, che parla della artista scomparsa ricordandola come una persona piena di talento e con un dono unico, la sua voce, che in un modo o nell’altro è arrivata ai cuori di tutti. Poi lascia la parola a Tony Bennet, grandissimo cantante jazz, che la ricorda con affetto mentre scorrono le immagini dei due artisti mentre registrano ‘Body and Soul’ insieme agli Abbey Road Studios durante la loro recente collaborazione.
E’ quindi il momento di Bruno Mars, che si esibisce in ‘Valerie’ insieme a una jazz band, mentre le più belle immagini della Winehouse appaiono nei mega schermi dietro al palco.

Arriviamo quindi al premio più atteso della serata, quello per il video dell’anno vinto da Katy Perry con‘Firework’.

Durante la serata, a volte frammentaria e poco ritmata a causa della scelta di non avere un presentatore fisso per lo show, si sono esibiti anche Adele, con la sua malinconica ‘Someone like you’, gli Young the Giant, Jay-Zinsieme a Kanye West, Pitbull e Chris Brown. Lo show si conclude con l’esibizione di Lil Wayne, che con un gesto di stizza, buttando microfono e asta per terra a fine canzone, saluta il pubblico e chiude questa edizione degli VMA’s.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.