Home / SPETTACOLO / News Spettacolo / WWE Live Wrestlemania Revenge 2016 a Milano: ecco cos’è successo
WWE LIVE 2016

WWE Live Wrestlemania Revenge 2016 a Milano: ecco cos’è successo

La WWE ha fatto tappa nei giorni scordi in Italia a Milano e Firenze per inaugurare il tour europeo del Live Wrestlemania Revenge 2016. Vi riassumiamo l’evento al Mediolanum di Assago che ha registrato un grandissimo successo di pubblico con una card che ha visto ben tre match titolati su otto.

Leggi anche: Cosa è successo al WWE Live 2016 a Fierenze

WWE Live Wrestlemania Revenge 2016 a Milano

Single Match: Cesaro Batte Stardust

Lo show è stato aperto da uno degli atleti più amati in Italia e con un ingresso trionfale. Lo svizzero Cesaro ha affrontato Stardust in un match veloce e lo ha costretto alla resa.

Single Match: Jack Swagger Batte Erick Rowan

Erick Rowan dopo una lotta equilibrata con l’americano Jack Swagger si è aggiudicato il match chiuso con la letale Full Nelson Slam. Jack ha conquistato il pubblico italiano facendo il suo ingresso con una bandiera tricolore, una mossa astuta per avere il pubblico dalla sua.

Single Match: Sin Cara Batte Tyler Breeze

Nonostante gli infortuni recenti e qualche performance non ottimale è stata una serata trionfale per il messicano dei Lucha Dragons. L’atleta mascherato ha battuto con facilità Tyler Breeze (ex NXT) che non è riuscito ad essere all’altezza di Sin Cara.

Single Match: Kane Batte Braun Strowman Per Squalifica

E’ il turno di Kane vs Braun Strowman, si scontrano dei veri  “pesi massimi”. The Big Red Machine ha fatto il suo ingresso nell’arena tra le grida del pubblico. Una bella lotta senza esclusione di colpi … forse un po’ troppo infatti Braun Strowman ha utilizzato una sedia per avere la meglio sull’avversario ed è stato squalificato. Vittoria di Kane.

2 Vs 2 Tag Team Match Per I Titoli Di Coppia: I New Day Battono Sheamus E Rusev (LoN)

Bella battaglia di coppie tra i New Day che hanno messo in palio i propri titoli contro Sheamus e Rusev, (della League of Nation). Il guerriero celtico e il bruto bulgaro sono stati surclassati dalle trovate dei campioni, che sono stati assistiti da Xavier Woods. La coppia dei New Day si sono aggiudicati la vittoria tra i cori e ovazioni rivolti ai due volte campioni di coppia.

Triple Treath Match Per Il Wwe Women’s Championship: Charlotte Batte Sasha Banks E Becky Lynch

Grande attenzione ha ricevuto quello che moloti definiscono il miglior match della serata: il triple treath femminile tra Charlotte (campionessa), Sasha Banks e Becky Lynch che ha riservato spot e manovre di spettacolari mentre dai palchi echeggiava il grido: “This is awesome”.

Vince la campionessa in carica Charlotte grazie alla sua esperienza. Ma lo spettacolo fa ben sperare in un ulteriore sviluppo della divisione femminile che merita il rispetto dei colleghi atleti maschi e del pubblico ( basta con gli appellativi tipo ‘divas division’).

Tag Team Match: Gli Usos Battono I Dudley Boyz

Se da un lato il combattimento femminile si è aggiudicato il premio come migliore match della serata, dall’altra la migliore prestazione non poteva che essere quella di Bubba Ray Dudley che si è dimostrato il vero protagonista della serata, un toreador del ring che ha rivolto anche qualche frase in italiano attirando l’attenzione del pubblico.

Alla fine dell’incontro la vittoria va agli Usos (bello il double super kick dei gemelli contro D-Von), ma il cuore del pubblico ha battuto per i Dudleyz quando nel finale i due storici compagni di avventure si sono avvicinati come per iniziare uno scontro fratricida ma poi il tutto si è tramutato in un commovente abbraccio.

Match Per Il Titolo Mondiale: Roman Reigns Resta Campione Per No Contest

L’ingresso di Bray Wyatt (anticipato da uno dei suoi soliti mistici promo) è stato d’effetto, poi la platea si infuoca all’entrata del campione Roman Reigns. Il combattimento doveva essere quello più intenso ed emozionante ed invece purtroppo si è fermato dopo pochi minuti a causa di un infortunio al ginocchio che ha fermato Bray Wyatt costringendolo a lasciare il ring con l’aiuto dell’equipe medica. Roman Reigns resta Campione, ma il modo non gli ha dato soddisfazione.

Finale

Rissa generale per il gran finale di serata: piombano sul ring, oltre a Roman campione per no contest, Braun Strowman ed Erick Rowan. Cominciano le mosse tra i due giganti interrotte dall’arrivo degli Usos. Poi sono arrivati anche i Dudley Boyz e  Bubba è stato lanciato da Reigns su un tavolo con una spettacolare spinebuster. Per ultimo ecco Sheamus che sfida invano Roman. Lo show si chiude alla grande tra l’entusiasmo del pubblico.


NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

panariello conti pieraccioni lo show

Panariello Conti Pieraccioni Show: nuove date a Firenze in gennaio 2017 – biglietti

Giorgio Panariello, Carlo Conti e Leonardo Pieraccioni aggiungono due nuovi spettacoli a Firenze in gennaio 2017. Scopri info e biglietti.

error: Content is protected !!