X Factor 7: nel terzo live eliminato Alan, si salva Aba

alan_xf7

Nel terzo live di X Factor 7 c’è stato il primo “derby”, infatti al ballottaggio sono andati due talenti della categoria over di Elio, ossia Aba e Alan. I giudici hanno deciso di eliminare Alan, credendo Aba migliore a livello tecnico e vocale. Ma vediamo in dettaglio tutta la serata.

La terza puntata si apre subito con l’ospite internazionale John Newman, artista del momento che sta spopolando in Inghilterra, e la sua hit ‘Love me again’. Quindi scopriamo che questo live sarà tutto dedicato agli anni ’90, quindi i brani che ci presenteranno i concorrenti saranno tutti dell’ultimo decennio del millennio scorso.

Si parte col botto con gli Ape Escape, categoria gruppi, a cui Simona Ventura ha assegnato una delle canzoni simbolo di quegli anni ‘Smells like teen spirit’ dei Nirvana, che il trio esegue con grinta ed energia. Si continua con le grandi hit con Fabio, categoria over, con ‘Everybody hurts’ dei REM. Gaia, categoria under donne, si cimenta nella romantica ‘I’ll stand by you’ di The Pretenders.

Si continua con Alan, categoria over, a cui Elio ha assegnato Black Hole Sun dei Soundgarden. E’ quindi il momento del brio di Valentina che balla e rappa in ‘Ghetto supastar’, brano di Pras feat Mya e Ol’ Dirty Bastard che Mika ballava “in mutande da solo in camera da giovane”. Chiude le esibizioni della prima manche Michele, categoria under uomini, a cui Morgan ha assegnato una canzone del suo ex gruppi Blu Vertigo, ossia ‘Cieli neri’.

Scopriamo che il meno votato dal pubblico di questa prima manche è Alan, che va quindi al ballottaggio. Si comincia subito la seconda manche con Aba, categoria over, che interpreta ‘Why’ di Annie Lonnox. Quindi arriva sul palco Andrea, categoria under uomini, che esegue ‘Digging in the dirt’ di Peter Gabriel, con la novità che questa volta non inserisce nel brano il beatbox, ormai sua caratteristica, ma canta solo in modo da mostrare ai giudici la sua voce. Torna poi sul palco l’atteso ukulele di Violetta, categoria donne, che diverte il pubblico con ‘Friday I’m in love’ dei Cure, altro brano amatissimo da Mika.

E’ il momento degli Street Clerks, categoria gruppi, a cui Simona Ventura ha dato il celebre ‘Baby one more time’ di Britney Spears che il gruppo ha totalmente riarrangiato ed eseguito in una versione personalizzata che il pubblico ha molto apprezzato. Conclude la seconda manche la nuova entrata Roberta Pompa, categoria under donne, che canta ‘All that she wants’ degli Ace of Base.

Prima del verdetto del pubblico, Mika presenta il suo album ‘Greatest Hit’ riproponendo il celebre duetto fatto con Chiara in finale l’anno scorso, esibendosi in ‘Stardust’ con una decisamente suggestiva scenografia piena di stelle. Quindi Alessandro Cattelan annuncia che la meno votata della seconda manche è Aba, che si sfiderà quindi con il compagno di squadra Alan.

Al ballottaggio parte Alan con ‘This time’ di John Legend, quindi Aba canta ‘I put a spell on you’ nella versione di Joss Stone. Entrambi si esibiscono in modo impeccabile con due voci a dir poco notevoli, ma purtroppo solo uno può restare e i giudici si esprimono salvando Aba, tranne Mika che vota per salvare Alan. Quindi per 3 voti a 1, Aba rimane a X Factor mentre Alan è il terzo eliminato.

Alla prossima settimana per il quarto live durante il quale ci saranno ben due eliminazioni.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.