Un Amore Così Grande film al cinema: cast, recensione, curiosità

Un Amore Così Grande è tra i film al cinema in uscita il 20 settembre 2018. Scopri cast, trama, trailer, recensione e qualche curiosità.

Un Amore Così Grande è uno dei film al cinema usciti nelle sale il 20 settembre 2018. Si tratta di una pellicola di genere commedia sentimentale, diretta da Cristian De Mattheis che ha tra come protagonisti Giuseppe Maggio e Francesca Loy e vanta la partecipazione dei tre ragazzi de Il Volo. Di seguito ecco cast, scheda, trama, trailer, la nostra recensione e qualche curiosità sul film. SCOPRI LE ALTRE USCITE DEL MESE NELLE SALE 

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA PUBBLICITÀ

Cinema, film, recensioni: resta aggiornato

Per essere aggiornato sui film al cinema, trame e recensioni, segui la nostra pagina Facebook Quelli Del Cinema VAI ALLA PAGINA

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA PUBBLICITÀ

Cinema: link utili

Un Amore Così Grande film al cinema: cast e scheda

  • DATA USCITA: 20 settembre 2018
  • GENERE: Commedia, Sentimentale
  • ANNO: 2018
  • REGIA: Cristian De Mattheis
  • CAST: Giuseppe Maggio, Francesca Loy, Piero Barone, Ignazio Boschetto, Gianluca Ginoble, Eleonora Brown, Riccardo P. Carbonelli, Fioretta Mari, Franco Castellano, Daniela Giordano
  • DURATA: 106 minuti

Un Amore Così Grande film al cinema: trama

Il protagonista Vladimir (Giuseppe Maggio) parte dalla Russia, San Pietroburgo, dopo aver perso la mamma (Daniela Giordano) alla volta dell’ Italia, Verona, alla ricerca del padre (Franco Castellano) che non aveva mai conosciuto. Quest’ultimo ha abbandonato la madre di Vladimir a San Pietroburgo quando lui aveva pochissimi anni. A Verona incontra Veronica (Francesca Loy), la figlia benestante di un’industriale (Jgor Barbazza), che di professione fa la guida turistica. Qui nasce il grande amore tra i due ragazzi. Un amore pieno di ostacoli e di insidie, una fra queste la nonna di Veronica (Fioretta Mari) che tenta di ostacolare i due con ogni mezzo.

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA PUBBLICITÀ

A Verona Vladimir incontra i ragazzi de Il Volo ed il loro manager (Riccardo Polizzy Carbonelli). Sarà proprio lui a convincere Ignazio, Piero e Gianluca che Vladimir è un vero talento della lirica e che possiede una voce come poche che lui abbia sentito. Ma purtroppo gli eventi che si presenteranno dinanzi alla loro vita non sono ancora finiti, prima del trionfo dell’amore bisognerà aspettare e soffrire ancora per molto.

Un Amore Così Grande film al cinema: recensione

La pellicola si presenta strutturalmente molto curata, soprattutto nella fotografia plastica  di Gianni Mammoletti e nel montaggio. La regia di Christian De Mattheis risente di uno stile che rispecchia canoni di estetica televisiva e pubblicitaria, visto la provenienza artistica del regista. Anche il cast proviene dal mondo della televisione. Per quanto riguarda la trama va evidenziato che ci troviamo di fronte ad un melodramma dalle forti tinte rosa. La storia rimane invischiata nel continuo intreccio tra racconto e musica lirica (Mozart, Puccini, Verdi, Vivaldi, Donizetti, Čajkovskij e Loncavallo …). Una sorpresa è il fatto che oltre alla musica classica fanno parte della colonna sonora anche due brani di musica popolare salernitana.

Un Amore Così Grande film al cinema: curiosità

  • Il titolo del film è ispirato al famoso brano del tenore Mario Del Monaco e composto dal Maestro Guido Maria Ferilli. Quest’ultimo recita anche una parte nel film.
  • Il regista Cristian De Mattheis ha dichiarato che i rapporti tra lui e il trio il Volo all’inizio non sono stati molto distesi.
  • Il film esce a ridosso del decimo anniversario del trio Il Volo. Il gruppo si è costituito infatti nel 2009 durante la partecipazione dei tre cantanti alla seconda edizione del talent show canoro per bambini Ti lascio una canzone.

Un Amore Così Grande film al cinema: trailer