Il Premio recensione e trama film con Gassmann e Proietti

Il Premio recensione. Scopri recensione e curiosità del film diretto e interpretato da Alessandro Gassmann con Gigi Proietti, Rocco Papaleo.

Tra i film al cinema da mercoledì 6 dicembre 2017 c’è Il Premio, una commedia diretta da Alessandro Gassmann e che vanta un cast formato, oltre che dallo stesso attore/regista, anche da Gigi Proietti, Rocco Papaleo, Anna Foglietta e Matilda de Angelis. Di seguito ecco la scheda, trama, recensione, trailer e qualche curiosità. SCOPRI LE ALTRE USCITE NELLE SALE DEL MESE

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA PUBBLICITÀ

Il Premio: cast e scheda

  • DATA USCITA: 6 dicembre 2017
  • GENERE: Commedia
  • ANNO: 2017
  • REGIA: Alessandro Gassmann
  • CAST: Gigi Proietti, Alessandro Gassmann, Anna Foglietta, Rocco Papaleo, Matilda De Angelis, Erica Blanc, Andrea Jonasson, Marco Zitelli
  • DURATA: 100 minuti

Il Premio trama

Giovanni Passamonte (Gigi Proietti) è un noto scrittore di fama internazionale. Insignito del più ambito Premio per la letteratura, deve raggiungere Stoccolma, Sala dei concerti, per la cerimonia di consegna dei premi Nobel. Passamonte però ha un terrore atavico per l’aereo. Per questo convince il fidato assistente Rinaldo (Rocco Papaleo) ad accompagnarlo in un lunghissimo viaggio in auto per raggiungere la penisola scandinava.

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA PUBBLICITÀ

Inaspettati compagni di viaggio sono i figli del vecchio scrittore, entrambi in cerca di una svolta. Oreste (Alessandro Gassmann) è un ex campione olimpionico che gestisce una palestra sull’orlo del fallimento. Lucrezia (Anna Foglietta) è una blogger nevrotica e inconcludente. Durante le numerose tappe di questo viaggio pieno di imprevisti, il gruppo incontrerà curiosi personaggi che metteranno ironicamente in discussione le certezze dei protagonisti. Una opportunità di conoscere meglio se stessi e chi ci è vicino. DOVE VEDERE IL FILM IN TV E STREAMING

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA PUBBLICITÀ

Il Premio recensione

Il premio è una commedia on the road divertente e profonda al tempo stesso. Gassmann dirige ed interpreta questo film con vera maestria, una storia che indaga i rapporti fra padri, figli, fratelli, sorelle e sull’importanza del senso dell’unità. Grande protagonista è Gigi Proietti che regala una interpretazione sublime. Attorno a questo sole della recitazione ruota un cast di attori capaci di una grande interpretazione: Gassmann, Rocco Papaleo, Anna Foglietta. Il film è decisamente divertente, eppure tocca corde profonde dell’animo che portano alla commozione. Un film da non perdere.

 L’OPINIONE. Il premio è una commedia on the road divertente e profonda al tempo stesso. Gassmann dirige ed interpreta questo film con vera maestria, una storia che indaga i rapporti fra padri, figli, fratelli, sorelle e sull’importanza del senso dell’unità. Grande protagonista è Gigi Proietti che regala una interpretazione sublime. VOTO 4/5

Il Premio: curiosità

  • Il Premio è il terzo film da regista di Alessandro Gassmann, che ha esordito dietro la macchina da presa con Razzabastarda nel 2012.
  • Wrongonyou (Marco Zitelli) è al suo debutto come attore. E’un musicista romano. Ha pubblicato alla fine del 2016 l’ep The Mountain Man e ha girato l’Italia con un lungo tour estivo. Ha collaborato al brano Birth di Dardust che lo ha ospitato a Londra il 26 novembre 2017 nel suo tour Gran Finale. Sta lavorando al suo primo album, registrato a Los Angeles con Michele Canova, anticipato dal singolo I Don’t Want to Get Down.

Il Premio: trailer

https://www.youtube.com/watch?v=tV0Dihp6LOc