Dove non ho mai abitato film al cinema: trama, recensione, curiosità

Dove non ho mai abitato è il film in uscita al cinema questa settimana. Scopri trama, recensione, curiosità e trailer.

Dove non ho mai abitato è il film in uscita al cinema questa settimana. Diretto da Paolo Franchi vede tra gli interpreti Emmanuelle Devos e Fabrizio Gifuni. La trama racconta la storia di Massimo e Francesca che lavorando insieme scopriranno una grande sintonia professionale e un sentimento che li porterà a confrontarsi con se stessi. Di seguito ecco la trama, la nostra recensione e qualche curiosità sul film oltre che il trailer. SCOPRI LE ALTRE USCITE NELLE SALE DEL MESE

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA PUBBLICITÀ

Dove non ho mai abitato film al cinema: scheda

  • TITOLO ORIGINALE: Dove non ho mai abitato
  • GIORNO DI USCITA: 12 ottobre 2017
  • GENERE: Drammatico
  • ANNO: 2017
  • REGISTA: Paolo Franchi
  • CAST: Emmanuelle Devos, Fabrizio Gifuni, Giulio Brogi, Hippolyte Girardot, Giulia Michelini, Fausto Cabra, Jean-Pierre Lorit, Naike Rivelli, Valentina Cervi, Yorgo Voyagis
  • DURATA: 97 Minuti

Dove non ho mai abitato film al cinema: trama

Francesca (Emmanuelle Devos) è una donna di 50 anni. È l’unica figlia di un noto architetto torinese, Manfredi (Giulio Brogi) che vede di rado. Francesca infatti abitata da molti anni a Parigi con la figlia adolescente e il marito Benoît (Hippolyte Girardot). L’anziano architetto è vittima di un incidente domestico ed è costretto a stare a letto. La figlia prende un aereo e si reca dal padre a Torino per fargli visita e per sostituirlo nell’esecuzione di un suo importante progetto relativo ad una villa su un lago commissionato da una giovane coppia.

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA PUBBLICITÀ

In cantiere fa conoscenza con l’architetto Massimo (Fabrizio Gifuni) suo coetaneo e figlio artistico del vecchio architetto. Un uomo dedicato alla carriera e impegnato sentimentalmente con Sandra (Isabella Briganti). Dopo un difficile primo approccio, Massimo e Francesca cominciano a collaborare. Tra i due la sintonia professionale si trasforma ben presto in un sentimento profondo e passionale. Questo sconvolgerà la vita di entrambi e dei loro destini… GUARDA IL FILM IN STREAMING

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA PUBBLICITÀ

Dove non ho mai abitato film al cinema: recensione

La trama racconta classiche storie d’amore. La prima è quella tra padre e figlia, difficile, ma profonda. La seconda quella tra Francesca e Massimo due bravi architetti che sanno immaginare gli spazi degli altri, ma non i propri. Le loro vite sono da ricostruire totalmente e i due non sanno da dove cominciare. Il film è un melodramma borghese che si sviluppa in una Torino elegante ma senza brio, tuttavia la storia è commovente e convincente. Ottima l’interpretazione dei due attori protagonisti, Emmanuelle Devos e Fabrizio Gifun, che hanno saputo usare gli sguardi meglio delle parole. Il regista Paolo Franchi ha realizzato quella che forse è la sua migliore opera. Lui stesso ha definito il suo lavoro con queste parole:

Un film di caratteri, di attori. Un’atmosfera autunnale. Una narrazione lineare, naturalistica e semplice che si riavvicina al mio film d’esordio La Spettatrice. Un film riconciliato e non ossessivo. Un film tradizionale che non vuol dire “non personale”. Tutt’altro: ho cercato di mettere a servizio il mio stile al genere “sentimentale”, nel senso più nobile del termine.

Dove non ho mai abitato film al cinema: curiosità

  • La colonna sonora scritta per il film dal compositore Pino Donaggio.
  • Emmanulle Devos che interpreta la protagonista è un’attrice francese che ha preso parte ad oltre cinquanta film. Tra questi ricordiamo Sulle mie Labbra e I re la regina.

Dove non ho mai abitato film al cinema: trailer

SEGUICI!

Sei un appassionato di Musica, TV, Cinema e Spettacolo? 🎧📺🎬
Clicca mi piace 👍 e segui la nostra pagina Facebook

CUBE MAGAZINE

SEGUICI!

Sei un appassionato di cinema? 📽🎞🎬
Clicca mi piace 👍 e segui la nostra pagina Facebook

QUELLI DEL CINEMA