Django Unchained recensione e curiosità del film di Tarantino

Django Unchained recensione del film di Quentin Tarantino con Jamie Foxx, Leonardo DiCaprio e Christoph Waltz.

Django Unchained è il film di Quentin Tarantino con protagonisti Jamie Foxx, Christoph Waltz, Leonardo DiCaprio, Kerry Washington e Samuel L. Jackson.

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA PUBBLICITÀ

Django Unchained recensione

La pellicola è un omaggio del regista italoamericano al lavoro del nostro Sergio Corbucci, ma non si tratta nè di un remake nè di un sequel.
Questa volta Tarantino si è avventurato nel mondo western, raccontando la storia di Django (interpretato da Jamie Foxx), uno schiavo liberato dal cacciatore di taglie Dr. King Shultz (Christoph Waltz). I due intraprendono un viaggio volto a liberare la moglie di Django, Broomhilda, che si trova ancora in schiavitù, protetta dal crudele Calvin Candie (Leonardo di Caprio). Un film che è in grado di trasportare lo spettatore nell’America Sudista, tra colpi di scena e violenza.

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA PUBBLICITÀ

Django Unchained curiosità del film di Tarantino

Il film ha vinto due Golden Globes (Migliore Sceneggiatura e Miglior Attore non Protagonista a Christoph Waltz) e due Oscar (Miglior Attore non Protagonista a Christoph Waltz e Miglior Sceneggiatura Originale a Quentin Tarantino.

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA PUBBLICITÀ

La prima cinematografica è avvenuta a Roma, al Teatro Adriano: un omaggio che Quentin ha voluto dare al genere tutto italiano degli spaghetti-western. E forse è anche per questo motivo che l’eclettico regista ha voluto, per la colonna sonora, due rappresentanti della musica italiana nel mondo, quali sono Ennio Morricone ed Elisa, insieme per il brano Ancora Qui.

La pellicola inizialmente, con le sue 166 pagine di sceneggiatura, sarebbe dovuta durare oltre 5 ore. Tanto materiale girato da poter creare due film, ma Tarantino si è opposto ed ha deciso di tagliare alcune sequenze ed alcuni ruoli, per esempio quello affidato a Kurt Russell, il cui ruolo è stato cancellato ed incorporato a quello di Walton Goggins, che inizialmente avrebbe dovuto interpretare uno scagnozzo al servizio di Candie.
A seguito di tutti questi tagli, la durata della pellicola si è quasi dimezzata, arrivando alle 2 ore e 47 minuti che potrete vedere da quest’oggi al cinema.

Cinema, film, recensioni: resta aggiornato

Per essere aggiornato sui film al cinema, trame e recensioni, segui la nostra pagina Facebook Quelli Del Cinema VAI ALLA PAGINA

Cinema: link utili