Nero a Metà prima puntata: trama e anticipazioni 20 maggio 2020

Nero a Metà prima puntata. Scopri trama e anticipazioni sulla fiction in onda su Rai 1 mercoledì 20 maggio 2020.

NERO A METÀ PRIMA PUNTATA. Mercoledì 20 maggio 2020 torna in replica su Rai 1 la fiction con Claudio Amendola con diretta da Marco Pontecorvo. Ecco di seguito trama e anticipazioni del primo appuntamento. DOVE VEDERE LE PUNTATE IN TV STREAMING REPLICA

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA PUBBLICITÀ

Nero a Metà prima puntata: trama e anticipazioni 20 maggio 2020

Nero a Metà prima puntata – L’apparenza inganna prima parte. L’ispettore Carlo Guerrieri del commissariato Rione Monti, tra la Suburra e l’Esquilino, indaga sul caso di un uomo trovato morto in un furgone frigorifero. Ad aiutarlo, sua figlia Alba, medico legale, che da poco ha lasciato la casa del padre per andare a convivere col fidanzato. Nel corso delle indagini arriva in commissariato un giovane poliziotto di colore fresco di accademia: il vice ispettore Malik Soprani. E con Carlo sono subito scintille.

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA PUBBLICITÀ

Nero a Metà prima puntata: trama e anticipazioni 20 maggio 2020

Nero a Metà prima puntata – L’apparenza inganna seconda parte. Pur tollerandosi a stento, Carlo e Malik continuano le indagini sulla misteriosa uccisione dell’uomo ritrovato nel furgone frigorifero. Per questo, entrano in contatto con una comunità di immigrati clandestini dove Malik mette a rischio la sua vita. Nel frattempo, l’attrazione del giovane ispettore verso Alba non passa inosservata agli occhi di Carlo, suo padre. Ma c’è qualcos’altro a turbare il Commissario Guerrieri: un segreto del suo passato che minaccia di riaffiorare con la forza di un tempesta…

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA PUBBLICITÀ

Nero A Metà: storia e cast

Nero A Metà racconta la storia di Carlo Guerrieri (Claudio Amendola), un personaggio che unisce la grinta stropicciata e dolente dei detective d’altri tempi con le contraddizioni comiche e drammatiche degli italiani di oggi. Ispettore di Polizia ormai stanco, il Commissariato è diventato ormai la sua casa e la squadra la sua famiglia: tutti lo rispettano come un padre e lui ricambia con un sarcasmo puntuale, ma affettuoso.

Sotto la scorza da duro Carlo ha un cuore docile che batte soprattutto per la figlia Alba (Rosa Diletta Rossi), cresciuta sola con lui e con cui ha un rapporto strettissimo. Tutto cambia quando arriva in Commissariato un giovane poliziotto di colore fresco di accademia: il vice ispettore Malik Soprani (Miguel Gobbo Diaz). Tra lui e Carlo è incompatibilità a prima vista. Pur tollerandosi a stento, Carlo e Malik devono continuare a lavorare insieme e le indagini li portano in contatto con una comunità di immigrati clandestini: una realtà complessa e non esente da pericoli.

Nero A Metà sui social: seguilo con noi

Per commentare in diretta le puntate della serie tv Nero A Metà basta andare sull’hashtag ufficiale #NeroAMetà, oppure per tutte le altre info basta collegarsi alla pagina di Facebook della serie.

Per essere sempre aggiornato su Nero A Metà e le altre serie tv del momento segui le pagine Facebook: 

Nero A Metà: link utili