Christian Bale e Robert De Niro saranno Enzo Ferrari

Nel 2016 usciranno due nuovi film su Enzo Ferrari, il primo con Christian Bale il secondo di Clint Eastwood con Robert De Niro.

Un film su Enzo Ferrari? Sì anzi due!

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA PUBBLICITÀ

Primo Film

Il primo progetto è quello del regista statunitense Michael Mann che finalmente realizzerà il film su Enzo Ferrari dopo un’attesa di oltre 15 anni. Gli accordi sono stati raggiunti proprio pochi giorni prima dell’inizio del Festival di Venezia e Toronto.

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA PUBBLICITÀ

Il film porterà sullo schermo la storia di un uomo leggenda dell’automobilismo mondiale ed è tratto dal libro di Brock Yates (pubblicato nel 1991). Come nel libro, anche la sua trasposizione cinematografica inizierà a raccontare le vicende di Enzo Ferrari a partire dal 1957, l’anno più sconvolgente della vita del famoso modenese. Gli eventi di quell’anno misero a dura prova il patron della Ferrari come ha riportato il magazine online di Hollywood Deadline che ha definito il ’57:

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA PUBBLICITÀ

Un anno in cui passione, fallimento, successo, morte e vita si sono scontrati .

In quell’anno infatti durante la famosa Millemiglia, il pilota De Portago alla guida di una Ferrari 335S nei pressi di Mantova fu vittima di un incidente causato dal cedimento di uno pneumatico e morì sul colpo, insieme al copilota Edmund Nelson e a 9 spettatori tra cui 5 bambini. E sempre nel ’57 morì il figlio di Enzo Ferrari, il suo erede, malato di distrofia muscolare.

Ad interpretare sul grande schermo Enzo Ferrari sarà l’attore Christian Bale che torna a lavorare con il registra Michael Mann dopo il precedente lavoro Nemico Pubblico. 

Secondo Film

Ma le novità non sono finite, infatti sembra che ci sia in produzione anche un secondo film dedicato al patron della Ferrari con Clint Eastwood alla regia. Robert De Niro, che produrrà il film con la sua casa di produzione TriBeCa Productions e vestirà i panni dell’illustre modenese, ha dichiarato:

Per me è un onore raccontare la vita di un uomo fuori dal comune che rivoluzionò il mondo dei motori. Interpreterò il grande imprenditore-pilota che fondò la casa automobilistica famosa nel mondo intero. Si girerà presto, in gran parte in Italia, e ha la priorità assoluta su tutti gli altri miei progetti.