Clockbeats Orchestra: adotta un artista online!

Arriva la Clockbeats Orchestra, un progetto musicale online di crowdfunding rivoluzionario in cui si potrà adottare un artista. Scopri di più.

Arriva un progetto rivoluzionario: la Clockbeats Orchestra, un modo innovativo per fare crowdfunding cioè “adottare” un artista.

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA PUBBLICITÀ

La Clockbeats Orchestra è un’orchestra vera, ma al di fuori dell’immaginario collettivo. È qualcosa di diverso e di innovativo: si tratta di un’orchestra online composta da giovanissimi talenti e da strings, horns, woowdwinds, percussions e tutto quello che esiste in campo di strumentistica. Il fondatore è Paolo Mantini che definisce questo esperimento come “un’orchestra moderna” che darà spazio al repertorio musicale classico senza trascurare il connubio con i sound, le tecnologie e gli strumenti moderni. Inoltre sarà possibile sperimentare variazioni e modifiche delle sonorità in tempo. Ma non è tutto, perché a questo bisogna aggiungere una veste grafica innovativa con un visual studiato ad-hoc per dare profondità al suono e consentire all’ascoltatore di fare un’esperienza ai limiti del multisensoriale.

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA PUBBLICITÀ

Il sito ufficiale è clockbeatsorchestra.com e sarà attivo tra circa un mese. Sul sito si potranno conoscere tutti gli artisti partecipanti, ripartiti per famiglie di strumenti. Così, dopo aver visionato la rosa dei talenti, chiunque potrà “adottare” un artista, donandogli una piccola somma.

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA PUBBLICITÀ

Chi “adotta” l’artista avrà diversi vantaggi, prima di tutto può seguire passo-passo l’avventura del giovane talento e accedere ad una serie di servizi ad-hoc: sponsorizzare l’artista con il proprio brand, garantendosi una grossa fetta di visibilità sui social dell’artista e uno spazio suoi video. Saranno inoltre forniti al donante biglietti gratis per i concerti ed eventi dell’artista e, inoltre, gadget esclusivi.

L’ideatore del progetto Paolo Mantini ha spiegato:

La mission è organizzare ex novo un tour europeoe internazionale cominciando dalle città in cui il progetto è più radicato: Berlino, New York, Anversa, Copenhagen, Londra. L’obiettivo è coinvolgere più artisti possibili, mostrando al mondo intero la portata del progetto e re-inventando un nuovo modo – innovativo – di pensare la musica. Senza schemi, pregiudizi, generi, classificazioni, etichette: solo musica.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More