Ennio Morricone recupera i concerti cancellati nel 2014

opo aver annullato alcune date lo scorso anno per problemi di salute, il Maestro Ennio Morricone è tornato ad esibirsi dal vivo con un nuovo tour .

Dopo aver annullato alcune date lo scorso anno per problemi di salute, il Maestro Ennio Morricone è tornato ad esibirsi dal vivo con un nuovo tour che toccherà alcuni tra i palazzetti più importanti d’Italia e d’Europa.

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA PUBBLICITÀ

Dopo il debutto, lo scorso 7 Marzo, al Mediolanum Forum di Milano, il Maestro tornerà ad esibirsi dal vivo in Italia venerdì 15 maggio all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (BO) ed il giorno successivo a Firenze. Il compositore approderà poi a Verona, il 12 settembre, per la quarta e ultima città italiana toccata dal tour.

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA PUBBLICITÀ

Per l’occasione Morricone ha voluto dedicare alcune affettuose parole al suo pubblico, ringraziandolo per la pazienza e l’ammirazione che dimostra di nutrire nei suoi confronti:

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA PUBBLICITÀ

“Dopo molto tempo ho diretto dieci concerti in varie capitali europee e sabato scorso, 7 marzo, uno in Italia al Mediolanum Forum di Milano. Da oltre un anno non mi succedeva di eseguire le mie musiche. La sala era piena e il pubblico è stato molto affettuoso con me. Devo ringraziarlo perché ha avuto la pazienza di aspettarmi (il concerto era previsto l’8 novembre). Sono stato indisposto nei mesi scorsi e molti concerti, anche all’estero, erano stati rimandati. In Italia oltre a quello di Milano anche Bologna è stato riprogrammato, ed anche per questo concerto so che ci sono spettatori che con pazienza mi stanno aspettando, li ringrazio. La data di Milano è stata inserita in mezzo ad una serie di oltre venti concerti europei, alcuni già eseguiti e altri, soprattutto in Francia, che si terranno dal 12 marzo. L’energia che il pubblico trasmette mi da grande forza, sono in perfetta forma fisica, e tornerò presto in Italia per altri tre concerti: due in maggio e l’ultimo il 12 settembre all’Arena di Verona”.