Game Of Thrones 7: Tyrion è un Targaryen? Nuove prove nel 7×05 Eastwatch

Tyrion Lannister è un Targaryen confermando la teoria A+J=T? Nel nuovo episodio di Game Of Thrones 7x05 forse un indizio

Dopo la conferma di una delle teorie più sfegatate dei fan, ossia la celebre R+L=J, un’altra delle teorie vorrebbe Tyrion Lannister come un Targaryen. Questa teoria, denominata A+J=T, sostiene che il fratello più piccolo di Cersei e Jamie non sia figlio di Tywin, bensì di Joanna Lannister (loro madre) e del Re Folle Aerys Targaryen.

Game Of Thrones: cos’è la teoria A+J=T 

Joanna, che era al servizio della regina Rhaella, è stata sollevata dai suoi doveri di corte proprio per l’interesse del Re Aerys nei suoi confronti. Dopo aver avuto i due figli da Tywin, la donna avrebbe incontrato per l’ultima volta Aerys ad Approdo del Re concependo un figlio, Tyrion, che di fatto sarebbe quindi fratello di Daenerys, Viserys e Rhaegar, quindi zio di Jon Snow. L’unico a conoscere la “tresca” tra Joanna e il Re Folle era il suo consigliere, Viserys, che quindi potrebbe essere colui che rivelerà la vera identità di Tyrion.

Game Of Thrones 7: Tyrion è un Targaryen?

Parlavamo però di nuove prove rispetto all’episodio 7×06 Eastwath di Game Of Thrones andato in onda sulla HBO domenica 13 agosto 2017. Durante la puntata, Daenerys torna a Roccia del Drago in sella a Drogon dopo aver sconfitto l’armata di Jaimie e i Tarly. Atterrata davanti a Jon Snow, accade qualcosa di prodigioso: Drogon infatti annusa Jon e sembra riconoscerlo a tutti gli effetti come un Targaryen, tanto da permettergli di accarezzarlo sul muso. Per tutti quanti questo ha significato la conferma palese che il Re del Nord sia un legittimo Targaryen ed erede al trono. Questo però darebbe man forte anche alla teoria A+J=T. Come? Vediamo questa scena di seguito, poi analizziamola.

Game Of Thrones: Tyrion e i draghi

Siamo nel secondo episodio della sesta stagione di Game Of Thrones. Daenerys ha imprigionato i draghi Rhaegal e Viserion nelle segrete del palazzo a Mereen, ma è sparita dopo l’attentato alla sua vita. I due draghi quindi stanno morendo di stenti e Tyrion trova una soluzione pericolosa: quella di scendere nelle segrete e liberarli. Chiunque fosse sceso, sarebbe stato bruciato vivo all’istante ed è quello che stava per succedergli infatti. Uno dei due draghi apre le fauci e prepara il fuoco.. Poi però, in modo piuttosto strano, si ferma. Tyrion gli parla, gli racconta di quando da bambino sognasse di cavalcare un drago.. e si avvicina così tanto da accarezzarlo sul collo.

Dopo avergli aperto le catene, anche l’altro drago si fa avanti e, fidandosi completamente di Tyrion, gli porge il collo per farsi liberare. Tutto ciò apparirebbe molto strano se non ci fosse di mezzo la teoria A+J=T. E il fatto che i draghi abbiano in qualche modo “riconosciuto” Tyrion e si siano fatti accarezzare in quanto Targaryen trova rinforzo proprio nella scena uguale avvenuta tra Jon Snow Drogon.

Game Of Thrones: il drago a tre teste

Se Tyrion fosse un Targaryen, si avvererebbe inoltre la profezia del drago a tre teste, con Daenerys, Jon Snow e Tyrion cavalieri dei tre draghi. A parte Bran, chi potrebbe sapere però di questa nascosta verità? Beh ovviamente Varys, che ai tempi del Re Folle era il suo consigliere più fidato e proprio sotto ai suoi occhi sbalorditi avviene la scena di Tyrion che tocca e libera i draghi.. Che il Ragno riveli l’ultimo grande segreto di Game Of Thrones?

Per essere sempre aggiornato su Game Of Thrones segui le pagine Facebook Nikolaj Coster-Waldau Italia – Kit Harington & Richard Madden Italian Page – L’immane disgusto di Varys nei confronti dell’umanità.
Siamo anche su Google News! Leggi il nostro blog sul tuo mobile, salva l'articolo e leggilo quando vuoi. SCARICA L'APP

SEGUICI!

Sei un appassionato di Musica, TV, Cinema e Spettacolo? 🎧📺🎬
Clicca mi piace 👍 e segui la nostra pagina Facebook

CUBE MAGAZINE

SEGUICI!

Sei un appassionato di serie tv?📺
Clicca mi piace 👍 e segui la nostra pagina Facebook

QUELLI DELLE SERIE TV