Halloween origini, significato e curiosità sulla festa più paurosa dell’anno

Halloween origini significato curiosità. Scopri tutto sulle origini, il significato e alcune curiosità sulla festa di Halloween.

Il 31 ottobre si festeggia la notte di Halloween, ormai entrata anche nella nostra tradizione come primo grande appuntamento della stagione autunnale/invernale. Ma vi siete mai chiesti da dove deriva il termine anglofono o quali siano le sue origini? Ecco di seguito origini, significato e curiosità di Halloween. A fondo articolo troverai tanti link utili su Halloween! SCOPRI TUTTO SU #HALLOWEEN

Halloween cosa significa?

Innanzitutto la parola è la variante scozzese dal nome completo All Hallows’ Eve, ossia la vigilia della notte di Ognissanti. Infatti il 31 ottobre, giorno in cui si celebra Halloween, precede il 1 novembre che è appunto la giornata dei Santi. Diventato negli anni un giorno di culto popolare negli USA, Halloween si festeggia con travestimenti per lo più macabri, girando casa per casa a dichiarare la celebre frase “trick-or-treat” ossia “dolcetto o scherzetto”. Inoltre ogni casa è addobbata per la festa con ragnatele, scheletri, fantasmi e le famose zucche intagliate.

Halloween la teoria su Jack O’ Lantern

Secondo Renato Cortesi, invece, l’origine del termine sarebbe diversa. Infatti potrebbe derivare dalla leggenda di Jack O’ Lantern. Per capire meglio chi sia questo personaggio del folklore americano, basti pensare a Jack Skeleton di Nightmare before Christmas o al fantasma vendicativo di Sleepy Hallow con Johnny Deep. Secondo la leggenda, Jack O’ Lantern venne condannato dal diavolo a vagare per il mondo, solo di notte e con unica fonte di luce la zucca intagliata contenente una candela. In inglese la traduzione di scavare è “to hollow”, da cui l’azione di scavare è detta “hollowing”. E proprio da questa parola Renato Cortesi è convinto derivi appunto Halloween.

Halloween e le origini celtiche

Halloween però ha origini antiche, in particolare celtiche. Pare infatti che sia nato da Samhain, la festa della fine dell’estate conosciuta anche come Capodanno Celtico. Rappresentava l’ultimo raccolto agricolo prima dell’inverno e nella dimensione circolare-ciclica del tempo dei celti, Samhain si trovava in un punto fuori dalla dimensione temporale che non apparteneva né all’anno vecchio né a quello nuovo. Così in quel momento, il velo che divideva la terra dei vivi e quella dei morti si assottigliava tanto che i due regni potevano comunicare.

Halloween in Italia

Per chi pensa che questa sia una festa che non ci appartiene per tradizione, bisogna invece sapere che anche in Italia il 31 ottobre veniva celebrato con riti analoghi a quelli degli antichi druidi. Infatti sembra che i primi Cristiani girassero vagabondando per villaggi chiedendo il “pane d’anima”. In cambio di questo dolce avrebbero pregato per i defunti del donatore. Nei secoli a venire furono molte le tradizioni legate alla giornata di Halloween come la Coccalu di muortu (Serra San Bruno, Calabria), la notte del Fucacost (Puglia), Is Animeddas (Sardegna).

Curiosità su Halloween

  • Negli USA la festa venne introdotta dagli irlandesi che emigrarono tra il 1845 ed il 1849. A causa del forte orientamento puritano, però, le celebrazioni di Halloween sono state permesse solo agli inizi del 1900.
  • Tra le migliaia di eventi organizzati negli USA, tra i più famosi c’è la Parata di Halloween che si svolge il 31 ottobre a New York percorrendo l’intera Sixth Avenue.
  • Negli USA tra i dolci tipici della festa ci sono le Candy Corn, caramelle bianche, gialle e arancioni dalla forma simile a un chicco di mais.
  • Il gruppo power metal tedesco Helloween si chiama così perchè il bassista Markus Großkopf propose questo nome la sera di Halloween del 1984.
  • Halloween ha un doppio simbolismo: da una parte l’autunno con gli elementi tipici della stagione (zucche, granturco, spaventapasseri); dall’altra la morte, l’occulto e le creature del “male” come fantasmi, vampiri e mostri in genere.
  • I colori tradizionali di Halloween sono nero, viola e arancione.

Halloween 2018 social

Per commentare in diretta la notte delle streghe, postare le foto di feste e costumi, condividere i momenti da brivido passati, basta andare sull’hashtag #Halloween.

Per essere sempre aggiornato su tutti gli eventi e cosa fare a Halloween 2018 segui la nostra pagina Facebook Cube Magazine vai alla pagina

Halloween 2018 link utili

Siamo anche su Google News! Leggi il nostro blog sul tuo mobile, salva l'articolo e leggilo quando vuoi. SCARICA L'APP

SEGUICI!

Sei un appassionato di Musica, TV, Cinema e Spettacolo? 🎧📺🎬
Clicca mi piace 👍 e segui la nostra pagina Facebook

CUBE MAGAZINE