In 8.000 a Lucca per gli Eagles: inizia col botto il Lucca Summer Festival 2014

Il Lucca Summer Festival 2014 ha aperto i battenti con lo show degli Eagles, che ieri sera ha radunato oltre 8.000 fan accorsi in Piazza Napoleone.

Erano in 8.000 ieri sera, i fortunatissimi che hanno potuto assistere all’evento di apertura del Lucca Summer Festival 2014. E come già preannunciato, questa edizione della rassegna toscana presenta un programma davvero ricco, inaugurato dal sold-out registrato per gli Eagles.

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA PUBBLICITÀ

E tra quegli 8.000 anche molte personalità: c’era Zucchero Fornaciari, il medico della Nazionale Enrico Castellacci, il presidente onorario del festival Alan Friedman ed il vice sindaco di Lucca Ilaria Vietina. Sebbene numeroso, il pubblico si è dimostrato composto, ma di certo rapito dalle note scaturite dagli strumenti della band.

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA PUBBLICITÀ

Due ore di concerto davvero intenso, che ha ripercorso i quarant’anni di carriera della celebre formazione, a partire dal pezzo scelto per inaugurare l’evento ‘How long’. Non sono mancati in set list i brani più rappresentativi, da ‘Lyin’ eyes’ a ‘Tequila Sunrise‘, passando per ‘I can’t tell you why’, ‘Heartache tonight’ e ‘Life in the fast lane’. Fino ovviamente al pezzo più conosciuto, cantato all’unisono dalla folla, ‘Hotel California‘, inserito tra i pezzi conclusivi. A chiudere ‘Take It Easy‘ e ‘Desperado’ a cui è stato dato l’arduo compito di salutare un pubblico visivamente commosso.
Un concerto in cui è stata protagonista la musica in primis, ma anche i filmati e le scenografie che hanno contribuito a rendere ancora più emozionante lo spettacolo.

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA PUBBLICITÀ

LEGGI ARTICOLI SU CINEMA

LEGGI ARTICOLI SU TELEVISIONE

LEGGI ARTICOLI SU MUSICA