Sulle sue spalle film al cinema: cast, recensione, curiosità

Sulle sue spalle è tra i film al cinema in uscita il 6 dicembre 2018, documentario sulla storia di Nadia Murad premio Nobel per la Pace.

Sulle sue spalle è uno dei film al cinema questa settimana in uscita nelle sale giovedì 6 dicembre 2018. La pellicola è un documentario del 2018, diretto da Alexandria Bombach sulla storia di Nadia Murad premio Nobel per la Pace. Portavoce della comunità yazida, Nadia vuole mostrare al mondo lo sterminio di massa messo in atto dai militanti dell’ISIS, affinché ciò che sta accadendo nel suo Paese non passi inosservato agli occhi del mondo. SCOPRI LE ALTRE USCITE DEL MESE NELLE SALE 

Sulle sue spalle film al cinema: scheda e cast

  •  GENERE: Documentario
  • ANNO: 2018
  • REGIA: Alexandria Bombach
  • CAST: Nadia Murad
  • DURATA: 94 Minuti

Sulle sue spalle film al cinema: trama

Nadia Murad (Premio Nobel 2018 per la Pace) è una sopravvissuta: aveva appena 20 anni la notte del 3 agosto 2014, quando l’Isis attaccò Sinjar, la sua città natale, e sterminò la sua famiglia insieme a gran parte della popolazione di fede Yazidi. Lei fu catturata, subì ogni genere di violenza e solo per una coincidenza riuscì a mettersi in salvo. Ora Nadia è diventata il volto di un popolo dimenticato e, giorno dopo giorno, combatte una battaglia difficile e dolorosa, quella per la memoria. Dai campi di profughi in Grecia ai raduni di sopravvissuti a Berlino, dal Parlamento canadese alla sede della Nazioni Unite, questa ragazza giovanissima continua a raccontare la sua storia e trova il coraggio di ripercorrere ancora una volta quei momenti terribili, riaprendo ferite recenti. Perché quanto è accaduto e sta tuttora accadendo non passi sotto silenzio. Perché la sua voce diventi il grido di speranza di un intero popolo.

Sulle sue spalle film al cinema: recensione

Il film è il drammatico racconto di Nadia Murad e della violenza dei combattenti dell’Isis nei confronti della comunità yazida. La ragazza appena ventenne è stata testimone dell’uccisione dei suoi famigliari ed è stata una delle tante donne trasformate in schiave sessuali dai militanti dell’ISIS. Oggi Nadia è ambasciatrice Onu e attivista per i diritti umani iracheni yazida. Il documentario è un racconto essenziale è molto commovente su quanto è accaduto e sta tuttora accadendo ad un intero popolo. La regista Alexandria Bombach ha fatto un ottimo nel realizzare il ritratto di questa giovane eroina sapendone cogliere anche i lati  femminili e delicati che la violenza non è riuscita a cancellare. Film intenso di cui si consiglia la visione.

Sulle sue spalle film al cinema: curiosità

  • Al Box Office Usa Sulle sue spalle ha incassato 4,5 mila dollari.
  • Nel 2018 Nadia Murad ha ricevuto, assieme a Denis Mukwege, il Premio Nobel per la pace.
  • Per celebrare l’uscita del film al cinema, sul canale Sky Arte andranno in onda in esclusiva 10 minuti del film nei giorni della consegna del premio Nobel a Nadia.

Sulle sue spalle film al cinema: trailer

Per essere sempre aggiornato sui nuovi film al cinema segui le pagine Facebook: 

Siamo anche su Google News! Leggi il nostro blog sul tuo mobile, salva l'articolo e leggilo quando vuoi. SCARICA L'APP

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

SEGUICI!

Sei un appassionato di serie tv?📺
Clicca mi piace 👍 e segui la nostra pagina Facebook

QUELLI DELLE SERIE TV