Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Al Memo continua la rassegna young jazz Claudio Ottaviano presenta ‘Notturno’

Claudio Ottaviano, giovane contrabbassista di origini siciliane si è esibito mercoledì sera al Memo Restaurant in via Monte Ortigara a Milano.

Claudio ha presentato il suo nuovo disco, ’Notturno’ assieme al suo trio, Michele Franzini al piano e Tino Tracanna sax tenore e soprano. Fra standard e brani originali il disco privilegia composizioni intimistiche melodiche, l’assenza della batteria accentua la delicatezza del suono e consente di apprezzare la piacevolezza delle melodie.
Ottaviano è ormai una presenza fissa sulla scena jazzistica, la sua professionalità e la sua personalità musicale, già ben definite e di innegabile classe, maturano attraverso il continuo lavoro di studio e di confronto con realtà e culture che vanno oltre la quotidianità milanese in cui vive.

Ho avuto il privilegio di incontrare Claudio Ottaviano alcuni anni fa nell’ambito della manifestazione ‘Novara Jazz’, in quella occasione si esibiva, soli 24 anni, con un trio di diversa composizione, nello spazio riservato ai giovani talenti, allora era già possibile “sentire” la qualità del suo lavoro, oggi, è visibile la qualità maturata, lo stile più definito, e lo sguardo verso il futuro di un uomo, che considera i risultati ottenuti punti da cui ripartire, per un nuovo percorso, per un nuovo progetto in cui impegnare le sue energie.

Immagini in gentile concessione di Angela Bartolo

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.