Europe Music Award 2011, la serata e i vincitori nella cornice suggestiva di Belfast

Si sono appena conclusi gli MTV Europe Music Awards 2011, in un’edizione piena di musica, intensità ed emozioni sul palco dell’Odyssey Arena di Belfast, Irlanda del Nord.

La serata si è aperta in un’atmosfera molto suggestiva grazie al brillio dei flash delle macchine fotografiche, con l’esibizione dei Coldplay con la loro ‘Every teardrop is a waterfall’.

Selena Gomez, presentatrice della serata, se l’è cavata benissimo in questa veste, nonostante la giovane età, ed ha ravvivato la serata con simpatiche gag insieme ad alcuni artisti presenti come David Hasselhoff, David Guetta e Katy Perry.

Ad esibirsi sul palco, oltre alla presentatrice Selena Gomez,sono stati i LMFAO che hanno infiammato il pubblico di Belfast con la loro ‘Party rock anthem’, nonostante qualche errore di intonazione, e sono arrivati a bordo di un’enorme zebra.

Anche Bruno Mars, emozionato  vincitore nella categoria‘Best new act’, si è esibito insieme alla sua band in pieno stile swing anni ’50, in ‘Marry you’, con uno sfondo molto romanticofatto di cuori formati da led luminosi, e con coreografie di coriandoli bianchi e palloncini a cascate sul pubblico.

La talentuosa Jessie J ha esibito tutta la sua voce negli acuti finali della sua ‘Price Tag’, mentre i  Red Hot Chili Peppershanno suonato a torso nudo. David Guetta ha duettato con Jessie J e Ludacris, mentre gli Snow Patrol si sono esibiti per il pubblico all’esterno della Odyssey Arena.

Tra le esibizioni più attese, certamente c’era quella della regina della stravaganza Lady Gaga, che ha cantato ‘Merry the night’, dapprima incatenata sopra a una gigantesca luna, poi è scesa per danzare in una coreografia con alcuni ballerini, per finire la canzone mostrando al pubblico ilfondoschiena coperto esclusivamente da un minuscolo perizoma, in una delle solite provocazione a cui questa estroversa cantante ci ha abituato durante le sue esibizioni.

Tra le urla delle sue fan più accanite, l’atteso Justin Bieber che si è esibito con un medley di ‘Mistletoe’ e ‘Never say never’, dopo essersi aggiudicato i premi‘Best Male’ e ‘Best Pop’.

Lo show è stato concluso da un medley mozzafiato deiQueen insieme a Adam Lambert, che con le suo doti straordinarie ha interpretato‘Show must go on’, ‘We will rock you’ e ‘We are the champion’. Durante la serata, i Queen sono stati premiati con il ‘Global Icon’,premio dato a questa band per il contributo unico dato alla storia della musica, che continua ancora oggi, anche dopo tanti anni dalla morte diFreddie Mercury. Presentati da Katy Perry, hanno ritirato il premio Brian May e Roger Taylor, dopo un filmato molto intenso sulla storia di questa band icona.

Toccante è stato il momento dedicato al ricordo di Amy Winehouse, introdotto da Jessie J: un omaggio alla cantante scomparsa è stato un filmato con immagini molto belle di Amy, attorniate dalle parole dedicatale dai suoi fan.

Per la giovane attrice Hayden Panettiere, invece, c’è stato un bel po’ di imbarazzo quando, durante la sua presentazione di ‘Canzone dell’anno’, un uomo completamente nudo è salito sul palco e ha scambiato qualche battuta con lei.

Regina della serata indiscussa è stata Lady Gaga che si è portata a casa ben 4 premi, tra cui ‘Canzone dell’anno’ con ‘Born this way’ e ritirando il premio Gaga si è commossa perché questa canzone è molto importante per lei, forse una delle migliori che abbia scritto, come ha detto nel discorso di ringraziamento.

Tutti i vincitori MTV EMA 2011

  • Best New Act: Bruno Mars
  • Best Pop: Justin Bieber
  • Best Alternative: 30 Seconds to Mars
  • Best Live Act: Katy Perry
  • Best Rock: Linkin Park
  • Best Male: Justin Bieber
  • Best Video: Lady Gaga – Born This Way
  • Best Hip Hop: Eminem
  • Best Female: Lady Gaga
  • Best Song: Lady Gaga – Born This Way
  • Best European Act: Lena
  • Best Push Act: Bruno Mars
  • Best World Stage Performance: 30 Seconds to Mars
  • Global Icon: Queen
  • Biggest Fans: Lady Gaga

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.