Musica, Cinema, TV e Spettacolo

I Baustelle chiudono il 2013 con un concerto ‘Minimal’

Baustelle – foto a cura di Vincenzo Nicolello

Torino – Un finale d’anno minimal, o come ha detto lo stesso Francesco Bianconi «a nudo, perché a volte i vestiti troppo ricchi, rischiano di far perdere le cose importanti».

Questo è il Fantasma Minimal Tour, approdato lo scorso 18 dicembre al Teatro Colosseo di Torino. In una platea sognante, Rachele Bastreghi, Francesco Bianconi e Claudio Brasini, accompagnati dalla band composta da Ettore Bianconi (tastiere e synth), Diego Palazzo (chitarre) e Alessandro Maiorino (basso) e con la partecipazione del quartetto d’archi ‘Maurice’.
La scaletta proposta ha attinto da tutto il repertorio della band, ma ogni brano è apparso in una veste nuova, perché è cambiata la metrica e con strumenti quasi completamente acustici. «Una sfida per noi – ha aggiunto il leader toscano – un viaggio alla ricerca dell’essenza della cosiddetta canzone».

A fianco dei pezzi classici sono arrivate interessanti cover che hanno arricchito un programma di quasi due ore. Così i Baustelle hanno proposto le versioni italiane di ‘English Lady of a Certain Age’ dei Divine Comedy e di ‘My Autumn’s Done Come’. Anche il maestro Battiato è stato rievocato con la sua ‘Stranizza d’Amuri’.
Alla fine dell’esibizione, e dopo due bis, è stata lunghissima l’ovazione tributata alla band.

vi ricordiamo la set list della serata:
Il Finale, Nessuno, Radioattività, Cristina, Reclame, L’aeroplano, Perché una ragazza d’oggi può uccidersi, La moda del lento, Signora ricca di una certa età (cover di English Lady of a Certain Age dei Divine Comedy), Sergio, Monumentale, Il mio autunno (Cover di My Autumn’s Done Come di Lee Hazlewood), Cuore di Tenebra. Bis: Stranizza d’Amuri (Cover di Franco Battiato), Romantico a Milano, La canzone del riformatorio, Medley: Gomma/La guerra è finita. Bis2: Charlie fa il surf.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.