Home / MUSICA / News Musica / È morto Keith Emerson, fondatore degli Emerson, Lake and Palmer
Keith Emerson

È morto Keith Emerson, fondatore degli Emerson, Lake and Palmer

È morto all’età di 71 anni Keith Emerson, fondatore del gruppo rock inglese Emerson, Lake and Palmer e storico tastierista della band. L’avviso è stato dato dalla BBC in base all’annuncio apparso sulla pagina facebook ufficiale della band:

Keith Emerson è morto la scorsa notte nella sua casa di Santa Monica, a Los Angeles. Chiediamo che la privacy e il dolore della famiglia siano rispettati.

La notizia della scomparsa di Emerson arriva alla vigilia del tour in Giappone che sarebbe partito la prossima settimana. Carl Palmer ha detto a Rolling Stone:

Sono profondamente addolorato per la scomparsa del mio caro amico e fratello in musica Keith Emerson. Era un pioniere e un innovatore, il cui genio musicale ha toccato tutti noi che venivamo del mondo del rock, della classica o del jazz. Ricorderò sempre il suo sorriso aperto, il senso dell’humor, la presenza scenica notevole e la sua dedizione alla musica

Keith Emerson: chi era

Nel 1944 nasce nello Yorkshire fin da giovane ama i grandi pianisti di jazz e studia musica classica. Forma la sua prima band, i Nice, e con loro definisce la formula strumentale che lo porta al successo: basso + batteria + tastiere, mentre sul piano musicale la formula magica nasce dalla fusione tra repertorio classico e rock. Con i Nice pubblica diversi lavori musicali tra cui gli album Ars Longa Vita Brevis ed Elegy e una versione di America da West Side Story di Leonard Bernstein.

Keith Emerson diventa un mito del rock quando fonda una nuova band con Greg Lake (dai King Crimson) alla chitarra, voce, basso, e Carl Palmer (dagli Atomic Rooster) alla batteria e alle percussioni: gli Emerson Lake & Palmer che saranno una delle band più importanti degli anni ’70.

Il disco di debutto fu un album omonimo suddiviso in una parte dove Emerson è quasi completamente solo mentre nell’altra i tre componenti suonano insieme. Nel secondo lavoro discografico, Tarkus, Emerson suona un sintetizzatore monofonico modulare ideato per lui dall’ingegnere elettronico Robert Moog. Si tratta di uno strumento assolutamente innovativo anche se decisamente ingombrante e difficile da utilizzare, ma Emerson lo suona dal vivo con una maestria diventata leggendaria.

Emerson Lake & Palmer hanno registrato nove dischi in studio poi  Emerson si dà alla carriera solista. La band si è riunita nel corso degli anni Ottanta e Novanta varie volte per tour ed esibizioni dal vivo ed è uscito anche un altro album Black Moon (1992), seguito da In The Hot Seat (1994).

Keith Emerson – Honky Tonk Train Blues


NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

Zucchero concerti arena verona 2017 biglietti

Zucchero: cinque nuovi concerti all’Arena di Verona in maggio 2017 – biglietti

Zucchero torna live in Italia nel 2017 con 5 nuovi concerti all’Arena di Verona in maggio. Scopri date e biglietti. Uscito anche il cofanetto edizione speciale.

error: Content is protected !!