La notte che mia madre ammazzò mio padre: trama e recensione film al cinema

E' al cinema dal 18 maggio 2017 la black comedy spagnola La notte che mia madre ammazzò mio padre. Scopri trama e recensione

E’ al cinema da giovedì 18 maggio 2017 il film  La notte che mia madre ammazzò mio padre, black comedy spagnola diretta da Inés París ed interpretata da Belén Rueda, Eduard Fernández, Diego Peretti, María Pujalte, Fele Martínez. Di seguito la trama, la nostra recensione ed il trailer.

La notte che mia madre ammazzò mio padre: trama

Isabel e Ángel sono una coppia di artisti. Lei è attrice in un momento della vita in cui si sente un po’ frustrata;  Ángel è uno scrittore ansioso che ha avuto un precedente matrimonio finito male con Susana, una regista cinematografica a sua volta invaghita della stessa Isabel. Si tratta di famiglie molto particolari con i rispettivi figli e sempre alle prese con i problemi comuni di scuola, gite scolastiche ma anche di produzioni cinematografiche. Isabel vuole recitare nel prossimo film di Ángel e Susana, e a questo fine organizza una cena con relativa audizione nella sua bella villa in campagna. Alla serata partecipa Diego Peretti, celebre attore argentino, che gli ex coniugi vorrebbero assolutamente scritturare. Ma gli eventi precipitano e …

La notte che mia madre ammazzò mio padre: recensione

La commedia di Inés París sembra dalle prime scene aver un carattere trasgressivo, ma nel proseguo della storia cede al perbenismo borghese, per riaccendersi nel finale. Presenta un cast indubbiamente di rilievo con ottimi interpreti, soprattutto Belén Rueda e di Diego Peretti, attore argentino che interpreta se stesso. I vari personaggi sono riuniti attorno a un tavolo, da cui di continuo qualcuno si congeda e qualcun altro si accomoda, in una escalation radicale delle tensioni dei membri del gruppo di famiglia in una esplosiva vena di humour nero. Tutti personaggi fragili, con molto ego e troppa immaginazione, ossessionati dal proprio mestiere da cui traggono l’impudente energia che li anima. Sullo sfondo una Spagna sfiancata dalla crisi economica e lontana dai personaggi. Il film nel complesso è ben scritto e trae ispirazione dai gialli di Agatha Christie e di Invito a cena con delitto.

La notte che mia madre ammazzò mio padre: trailer

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore