Home / TEMPO LIBERO / Eventi Sportivi / Olimpiadi Rio 2016: le medaglie conquistate dall’Italia il 14 agosto
Olimpiadi Rio 2016 medaglie

Olimpiadi Rio 2016: le medaglie conquistate dall’Italia il 14 agosto

La nona giornata delle Olimpiadi di Rio 2016, il 14 agosto, è stata davvero intensa per la Nazionale italiana: gli azzurri infatti si sono aggiudicati delle bellissime ed emozionanti medaglie.

A partire dal nuovo Oro di Niccolò Campiani, questa volta nella carabina dai 50 metri 3 posizioni; passando dal bellissimo Bronzo di Tania Cagnotto che chiude alla grandissima la sua carriera agonistica; e finendo con l’argento del team azzurro della Scherma nella Spada a squadre.

Olimpiadi Rio 2016: Niccolò Campriani Oro

Oro nel tiro a segno azzurro, il secondo per il fenomeno Niccolò Campriani che conferma il successo già ottenuto nella stessa disciplina a Londra 2012, la carabina dai 50 metri 3 posizioni. Questo gli ha consentito di entrare di diritto nella gloriosa e ristretta cerchia degli atleti che sono stati in grado di bissare l’oro in due edizioni dei Giochi Olimpici. Titolo olimpico non scontato, anzi raggiunto con una corsa ad ostacoli fin dalle eliminatorie, dove il nostro alfiere si è aggiudicato l’accesso alla finale solo negli ultimissimi tiri e di pochi punti. Campriani si è sempre lamentato del nuovo regolamento che azzera i risultati della prima fase e che in passato gli sono costate vittorie. Oggi no. Oggi, nonostante gli errori iniziali, si parte tutti da zero. E qui l’atleta ritrova se stesso ed ingaggia un testa a testa col russo Kamenskyi risolto all’ultimo tiro con l’azzurro sotto di un pugno di decimi di punto. Ma il russo cede inaspettatamente e regala l’oro a Campriani, il secondo dopo quello ottenuto nella carabina dai 10 metri.

Fiorentino puro, anno 1987, Niccolò Campriani è fidanzato con l’azzurra tiratrice Zublasing e insieme condividono la passione per la disciplina e la vita sana all’aria aperta delle montagne del Trentino Alto Adige dove risiedono. Ma non solo! Infatti agli allenamenti del tiro, Niccolò alterna lo studio con pari successo a quelli ottenuti nelle gare e dopo il conseguimento della laurea in Ingegneria Manageriale (università Morgantow), a tutt’oggi segue a Sheffield il master in ingegneria dello sport (Università di Sheffield)!

rio 2016 niccolò campriani secondo oro

Olimpiadi Rio 2016: Tania Cagnotto altro Bronzo

Talvolta capita che un atleta concluda la sua lunga carriera con un prestigioso risultato, lasciando ai posteri il ricordo indelebile della gara perfetta. Ma come si sa nello sport nulla è scontato, se non altro perché il successo dipende dagli avversari e dalla propria prestazione. Si sapeva che questa olimpiade sarebbe stata l’ultima e che il 2016 avrebbe sancito il definitivo ritiro di Tania Cagnotto dalle gare. Affrontare l’ultima gara e in un palcoscenico così importante, avrebbe compromesso la stabilità emotiva di tanti, ma non lei. Ad ogni tuffo lo sguardo si faceva sempre più intenso, il trampolino proiettava il suo corpo sempre più su, gambe e braccia si raccoglievano e si distendevano come fossero una sola, l’acqua l’accoglieva spostandosi appena.

Sognava di finire così. L’ultimo tuffo ha rasentato la perfezione (più delle stesse due inarrivabili cinesi che avevano già ipotecato il podio) e che i giudici hanno premiato con 81 punti record personale assoluto di ogni tempo, tanto quanto il punteggio complessivo di 372,80. Meglio di così non poteva finire, ma il meglio deve ancora arrivare perché ad aspettarla ci sarà il tuffo più ambito: il matrimonio con Stefano Parolin giocatore di calcio a 5 il prossimo mese!

olimpiadi rio 2016 tania cagnotto secondo bronzo

Olimpiadi Rio 2016: Spada a Squadre Argento

Eccoli i 4 moschettieri azzurri Enrico Garozzo (Catania 1989), Andrea Santarelli (Foligno-PG 1993), Marco Fichera (Acireale 1993) e Paolo Pizzo (Catania 1983), specialità Spada, tradizione tutta italiana… e francese. Infatti saranno i transalpini a vincere una finale senza storia (45 a 30), con gli italiani probabilmente già appagati dai precedenti turni vinti tutti con prestazioni eccellenti e travolgenti, in particolare la semifinale con gli ostici ucraini. La scherma contribuisce così con 4 medaglie da mettere nel carniere della spedizione azzurra.

rio 2016 squadra spada argento

Video: Niccolò Campriani Oro

Video: Tania Cagnotto Argento

Video: argento nella Spada a squadre

 


NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

Formula 1 GP Abu Dhab orari e dove vedere diretta

Formula 1 Gp Abu Dhabi: orari, dove vedere la diretta tv e streaming

Oggi 27 novembre 2016 si terrà il Gran Premio di Formula 1 ad Abu Dhabi. Scopri gli orari e dove vedere la diretta tv e streaming.

error: Content is protected !!