Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Rihanna annulla il concerto a Boston, ha la laringite

Uno stop inatteso, che ha lasciato i fan americani senza parole.
Rihanna è, infatti, stata costretta a cancellare la seconda data del suo ‘Diamonds World Tour‘ in programma ieri sera a Boston. La causa di questa cancellazione pare sia una forte laringite che ha colpito la cantante dopo la trionfale data inaugurale dell’8 Marzo – che manco a dirlo ha registrato il sold out – a Buffalo.

I medici sperano che la giovane possa rimettersi presto in sesto – voci di corridoio parlano di un paio di giorni – di modo che domani, 12 Marzo, possa regolarmente esibirsi sul palco di Baltimora.
E’ di pochissimi giorni fa, alla vigilia dell’inizio del suo tour, la dichiarazione che il portavoce della cantante aveva fatto ai media:

«È in gran forma, eccitatissima all’idea di partire con il tour. Sta provando lo spettacolo, ma senza esagerare: vuole conservare le energie per quando sarà davanti al suo pubblico».

Invece, a quanto pare, il destino aveva in ballo questo scherzetto che speriamo si possa risolvere con qualche giorno di pausa.
A proposito di pausa, alcuni rumors vedrebbero la bella cantante delle Barbados, terminato questo nuovo estenuante tour, prendersi una pausa dalla musica lunga almeno 12 mesi. La voce è stata messa in giro dal presentatore radio Ryan Seacrest, che avrebbe rivelato – durante la sua trasmissione radiofonica – che Rihanna avrebbe bisogno di staccare la spina per un annetto, per poi rimettersi al lavoro su un nuovo album.
Ci teniamo però a precisare che queste al momento sono solo voci non confermate, anche se – alla luce del fatto che la giovane non si prende una vacanza da diverso tempo – potrebbe seriamente prendere in considerazione quest’idea.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.