Roberto Bolle alla Giornata Della Danza su Rai5 il 9 aprile in diretta – programmazione

Torna la Giornata Della Danza oggi sabato 9 aprile su Rai5 dalle ore 11:40 alla mezzanotte per Rai Cultura: dodici ore di danza in tutte le sue sfumature, tra grandi étoiles e incontri inattesi, spettacoli, balletti e documentari. Durante la lunga maratona vedremo rappresentate tutte le forme di danza: sulle punte o a piedi nudi, su brani di Mozart o canzoni di Vasco Rossi.

La giornata culminerà alle 19:40 con la diretta dal Teatro alla Scala di Milano della prima assoluta del balletto Il giardino degli amanti, con l’étoile Roberto Bolle su musiche di Wolfgang Amadeus Mozart e coreografie di Massimiliano Volpi, spettacolo di apertura delle celebrazioni per il 225° anniversario della scomparsa di Mozart.

Giornata Della Danza 2016: programma

  • La lunga maratona comincia la mattina alle 11:40 con Don Q., balletto prodotto da Aterballetto con la coreografia di Eugenio Scigliano, che fa incontrare l’antieroe di Cervantes e la contemporaneità, tra musica classica spagnola e sperimentazioni sonore del finlandese Kimmo Pohjonen.
  • Alle 12:50, il documentario RomaEuropaFestival che ripercorre i momenti più importanti del festival nato nel 1986.
  • Alle 13:50 è la volta di Jessica and me, spettacolo di danza in cui Cristiana Morganti, storica danzatrice del Tanztheater Wuppertal di Pina Bausch.
  • Alle 15:05: il documentario Corpi Ritmi Danze sull’evoluzione della danza contemporanea.
  • Alle 15:40 arriva Vasco, o meglio Vasco alla Scala – L’altra metà del cielo: un balletto in quattro atti con 13 dei brani più belli di sempre scritti da Vasco Rossi e ri-arrangiati dal maestro Celso Valli.
  • Alle 17:00 (e alle 18:35) è la volta della rubrica culturale Gap – Danza per tutti la storia della danza dagli anni ’80 ad oggi.
  • Alle 18:00 Capricci, in prima visione, Michele Abbondanza e Antonella Bertoni danno vita a un teatro di balli, contatti, esperimenti fisici.
  • Alle 19:40 la diretta de Il Giardino degli amanti dalla Scala con Roberto Bolle.
  • dopo la diretta dalla Scala c’è Divina Commedia – Ballo 1265: il direttore della Biennale di Venezia per la Danza, Virgilio Sieni ci porta nelle tre cantiche dantesche attraverso una partitura coreografica nello storico Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio a Firenze.
  • Alle 23:00 A loan spettacolo firmato dalla giovane coreografa emergente Irene Russolillo
  • Alle 23:30 la prima tv del documentario Post Produzione in cui il coreografo Andrea Gallo affronta  attraverso il movimento i temi del conflitto e della memoria.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.