Addio a Steve Strange, leader dei Visage

 

Si è spento a soli 55 anni, Steve Strange, leader della band esponente del movimento ‘New Romantic’ dei Visage. Apprendiamo la notizia dalla BBC, che per prima ha dato conferma della morte dell’artista, che – secondo le prime indiscrezioni – sarebbe stato colpito da un attacco cardiaco mentre si trovava a Sharm El-Sheik, famosa località vacanziera in Egitto.
La morte sarebbe sopraggiunta nella notte, mentre l’artista dormiva. A darne conferma è Marc Green, amministratore dell’etichetta August Day Recordings, con cui il cantante era in contratto:

“Steve è morto nel sonno a causa di una crisi cardiaca. La sua famiglia, i suoi compagni di gruppo e i suoi amici sono distrutti da questa terribile e improvvisa notizia, e richiedono riservatezza in un momento così difficile”.

L’artista era salito alla fama con i Visage ad inizio anni ’80, periodo in cui il movimento ‘New Romantic’ era all’apice della fama. Il singolo che li portò alla fama fu ‘Fade To Grey’, caratterizzato da una connotazione pop-elettronica. I Visage, dopo lo scioglimento avvenuto nel 1985, si erano riuniti nel 2004, ma erano tornati attivi a livello discografico solo nel 2013, con l’uscita di ‘Hearts And Knives‘ a cui è seguita poi la pubblicazione di ‘Orchestral‘ a dicembre 2014, in cui la band ha proposto alcune delle loro hit più celebri, riarrangiate dall’Orchestra Filarmonica di Praga.

Strange aveva confessato di essere stato tossicodipendente negli anni ’80, un errore che ha sempre considerato “il più grave” di tutta la sua vita, poichè gli ha portato diversi problemi finanziari e di salute.

Ed ovviamente, in rete, piovono i tributi da tutto il mondo musicale e non. Simon Le Bon lo ha ricordato come “uno dei grandi del New Romantic”, mentre Boy George si è detto “affranto” dopo aver ricevuto la notizia.
Cube Magazine si unisce al cordoglio di tutto il web.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.