Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Teodasia: ecco Ghosts, primo video insieme a Giacomo Voli

Ieri 28 settembre 2015 è uscito in anteprima Ghosts, il nuovo video dei TeodasiA nella nuova formazione.

Il brano della symphonic rock/metal band veneziana è il primo inciso con Giacomo Voli, nuovo frontman, e anticipa l’uscita del prossimo album atteso per i primi mesi del 2016. I TeodasiA, formatasi nel 2006, in principio avevano una voce femminile e si sono guadagnati consensi e seguito a livello internazionale grazie a un tour europeo insieme a Tarja Turunen, ex componente dei Nightwish.

Giacomo Voli ha conquistato la notorietà partecipando nel Team Pelù alla scorsa edizione di The Voice of Italy, dove si è classificato secondo. Dopo il brano inedito portato in finale del talent Rimedio, Giacomo ha pubblicato l’album Ancora nell’ombra, anticipato dal singolo Il vento canterà, che ha autoprodotto grazie all’aiuto dei fan.

Il video di Ghosts è stato diretto dal regista Francesco Collinelli, che ha già lavorato insieme a Club Dogo, Emma Marrone, i Ministri, Caparezza, e vede la partecipazione degli attori Alberto Baraghini e Mery Landeta.

L’idea principale dietro a questo video è stata quella di evitare tutti i cliche del genere: niente fantasy, draghi o castelli- spiega Collinelli – volevamo creare un’atmosfera urbana e siamo andati ancora più a fondo. Tutto si svolge intorno al sogno di un fantasma: crudo, sporco. Il personaggio femminile è contemporaneamente positivo e negativo, ma sempre inafferrabile. Anche la band viene presentata con un look scarno ed essenziale.

Per quanto riguarda il look, i TeodasiA sono stati in parte vestiti dal marchio di moda rock italiano Bad Spirit (Metallica, Lacuna Coil). Il singolo Ghosts è stato masterizzato al FinnVox Studio di Helsinki e sarà disponibile a breve su tutti i principali store digitali.

ghosts video ufficiale

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.