Eclissi di Luna 27 luglio 2018: guida su tutto quello che c’è da sapere

La nostra guida per la più lunga Eclissi di Luna 27 luglio 2018. Scopri orari, come guardarla e tutto quello che c'è da sapere.

Stanotte, venerdì 27 luglio 2018, assisteremo alla più lunga eclissi totale di Luna di questo secolo. Ecco di seguito una guida per osservare l’evento e tutto quello che c’è da sapere.

Eclissi di luna 27 luglio 2018: guida su tutto quello che c’è da sapere

COSA SUCCEDE
Stasera 27 luglio avverrà un’eclissi totale di Luna a conseguenza di due fattori. Il primo è che il nostro satellite si posizionerà al centro esatto del cono di ombra terrestre. Il secondo è che la Luna si trova al suo apogeo, ossia il punto più lontano dalla Terra, quindi appare più piccola e più lenta per la seconda legge di Keplero. Per questi motivi, sarà l’eclissi di luna più lunga del secolo con una durata dell’evento di quasi 6 ore, mentre l’eclissi totale durerà 103 minuti.

ORARI
L’eclissi comincerà alle ore 21:00 italiane, ma in base alla propria località si potrà assistere all’evento già dall’inizio o a eclissi iniziata. La totalità comincerà alle 22:22 circa e terminerà attorno alle 23:13.

DOVE GUARDARE
Nello stivale, le regioni maggiormente favorite per godersi lo spettacolo dell’eclissi di Luna sono Calabria, Puglia e Sicilia. In queste zone infatti si potrà osservare anche tutta la fase iniziale. Per le altre regioni italiane, in particolare quelle del Nord, l’eclissi sarà già cominciata quando la Luna sorgerà. Per osservare l’evento basta posizionarsi e guardare verso l’orizzonte sud-sudest. 

COME GUARDARE
Visto che stiamo parlando della Luna, non c’è bisogno di procurarsi attrezzature particolari. Infatti non ci sono rischi per gli occhi come ad esempio quando avviene un’eclissi di sole. Basta alzare il naso in su verso i cielo e osservare a “occhi nudi”. Volendo però godere al massimo dell’evento, è possibile ovviamente avvalersi di un buon binocolo o meglio di un telescopio.

Eclissi di luna 27 luglio 2018: lo spettacolo di Marte

Nella serata del 27 luglio 2018 non sarà solo protagonista la Luna, ma anche Marte offrirà uno spettacolo da non perdere. Infatti il pianeta rosso raggiungerà una doppia posizione particolare: innanzitutto la Terra si troverà tra il Sole e Marte, in modo che il pianeta sarà nel punto più vicino a noi. Inoltre in contemporanea sarà anche in Grande Opposizione ossia in perielio, nel suo punto più vicino al Sole.

Eclissi di luna 27 luglio 2018: seguila sui social

In un mondo sempre più condiviso sul web, anche l’eclissi di Luna diventa più social che mai. Infatti sarà possibile seguire l’evento sui maggiori social network per commentare, postare foto/video o guardare quelli degli altri. Gli hashtag saranno diversi, in particolare #eclissidiluna #eclissilunare #luna #eclissi #27luglio. Non mancheranno anche gli internazionali #redmoon #bloodmoon #bloodmoonecplipse #moon #eclipse. 

Siamo anche su Google News! Leggi il nostro blog sul tuo mobile, salva l'articolo e leggilo quando vuoi. SCARICA L'APP

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

SEGUICI!

Sei un appassionato di serie tv?📺
Clicca mi piace 👍 e segui la nostra pagina Facebook

QUELLI DELLE SERIE TV